Questo è il posto più caldo della terra: le immagini sembrano provenire da un altro pianeta - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questo è il posto più caldo della…
Questa casa Il caffè più costoso al mondo? Non immagineresti mai come viene prodotto...

Questo è il posto più caldo della terra: le immagini sembrano provenire da un altro pianeta

11.055
Advertisement

Il sole continua a bruciare la terra già spaccata, miraggi illusori confondono l'occhio umano e l'aria completamente asciutta non lascia spazio all'umidità: stiamo parlando del posto più caldo esistente sulla faccia della Terra, ossia la Depressione di Danakil, in Etiopia!

Non solo le temperature raggiungono gradi impensabili per l'essere umano, la Depressione etiope presenta anche altre due caratteristiche che la rendono unica, rappresenta il posto al contempo più basso e più asciutto al mondo... e nonostante ciò forme forme di vita sono riuscite a svilupparsi al suo interno. Ma scopriamo maggiori dettagli che rendono questo luogo una meta che deve essere visitata almeno una volta nella vita!

Collocata nella regione Afar, nel nord-est dell'Etiopia, vicino al confine con l'Eritrea, questa Depressione presenta stagni di sale dislocati lungo il territorio.

La Depressione di Danakil è considerata il posto più caldo al mondo considerando la temperatura media annua registrata, circa 34,4°C.

Advertisement

Camminando lungo l'area, vi sembrerà di stare su un altro pianeta: ci sono vulcani e laghi con picchi di lava solidificata qua e là!

E' raggiunta unicamente da 100, massimo 200 millimetri di acqua piovana l'anno...

... e rappresenta anche il luogo più basso sul nostro pianeta, considerando che alcune zone raggiungono i 125 metri sotto il livello del mare.

Advertisement

Dalle profondità della terra il sale affiora in superficie ma, grazie alle elevate temperature, si asciuga lasciando spettacolari depositi multi-colore.

Le caldi primavere fanno sì che si formino dei microorganismi chiamati "extremophiles" che, come suggerisce il nome, vivono in condizioni estreme!

Advertisement

Esplorare questa regione significa guidare per ore lungo un terreno sconnesso, partendo da una cittadina denominata Mekele...

Advertisement

... ma ci si può imbattere anche in zone completamente ricoperte da correnti di lava basaltiche ormai divenute solide rocce.

Il sale presente nei sedimenti spesso viene caricato su dei cammelli da dei commercianti e viene portato al mercato.

Bisogna percorrere chilometri prima di raggiungere le città vicine.

I depositi di sale furono creati quando l'acqua dal Mar Rosso inondò l'area e poi evaporò.

La più recente inondazione avvenne circa 30mila anni fa!

Il principale corso d'acqua presente è il fiume Awash, che termina in una catena di laghi salini.

Ed ecco dei cammelli che attendono di essere caricati con lastre di sale...

... l'attività estrattiva del sale è una delle principali fonti di guadagno per molti gruppi Afar.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie