Fu il primo parto di 7 gemelli in cui tutti sopravvissero: una foto li ritrae felici 19 anni dopo - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Fu il primo parto di 7 gemelli in cui…
La bellezza delle Native Americane fotografate alla fine dell'800 prima del genocidio Scampato all'eutanasia, inizia una nuova vita grazie a una compagna speciale

Fu il primo parto di 7 gemelli in cui tutti sopravvissero: una foto li ritrae felici 19 anni dopo

27 Giugno 2016 • di Silvia Ricciardi
475.260
Advertisement

Nel lontano 1997 Kenny e Bobby McCaughey si apprestavano a divenire genitori, ma presto scoprirono che non avrebbero allevato un solo figlio, bensì 7! I 7 gemelli sono stati protagonisti del primo parto plurigemellare di tale portata in cui tutti riuscirono a sopravvivere, divenendo così delle vere e proprie star...

... ed ora i 7 fratelli, 4 maschi e 3 femmine, hanno da poco festeggiato il loro 19° compleanno. Scoprite con noi la loro storia.

via: Today

Al momento del parto, tutti i neonati pesavano molto poco: il più piccolino era di appena 1,13 kg, mentre il più grande arrivava ad 1,5 kg.

Quando Kenny e Bobby seppero che 7 embrioni stavano maturando nel grembo materno rifiutarono la riduzione selettiva, seppur consigliata dai medici...

Advertisement

... e così nacquero Kenny, Kelsey, Natalie, Brandon, Joel, Nathan e Alexis, questi ultimi due con paralisi cerebrale, poi risolta grazie ad interventi chirurgici.

Ed ecco Michaela, la primogenita di Kenny e Bobby McCaughey, che aiuta la mamma a sfamare i numerosi fratellini più piccoli!

Qui la famiglia riunita, pronta a partecipare ad un programma televisivo incentrato sulla loro storia!

Advertisement

Tutti uniti! Le tre sorelle gemelle prestano aiuto alla maggiore Michaela aiutandola con i preparativi per il suo matrimonio!

I genitori dovranno accettare che i loro 7 figli stanno divenendo adulti: presto lasceranno la casa, lasciando un vuoto (materiale e non) da colmare!

Tags: CuriosiFamiglia
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie