Vuole mostrare al figlio come vivono i poveri, ma la sua risposta lo lascerà spiazzato - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Vuole mostrare al figlio come vivono…
Le più belle reazioni che hanno avuto gli uomini vedendo le future mogli in abito da sposa Da uso ad abuso: 19 esempi di come la plastica sta cambiando il nostro modo di fare la spesa

Vuole mostrare al figlio come vivono i poveri, ma la sua risposta lo lascerà spiazzato

47.596
Advertisement

Al giorno d'oggi siamo spesso portati a giudicare il successo di una persona dalla quantità di zeri del suo conto in banca, e utilizziamo l'espressione "ce l'ha fatta" quasi come fosse sinonimo di "ha fatto i soldi". Ma cosa in realtà ci rende felici nella quotidianità?

A questo proposito vi raccontiamo la storia di un padre che un giorno ha deciso di impartire una lezione di vita al figlio, mostrandogli cosa sia la povertà e cercando di farlo riflettere sulla natura del denaro. Il risultato che ha ottenuto va ben oltre le sue aspettative iniziali.

immagine: Flickr

Un giorno un uomo ricco decide d'intraprendere un viaggio col figlio, al fine di fargli capire cosa significasse essere poveri. Durante il viaggio i due sostarono presso una famiglia di contadini molto povera. Al loro ritorno il padre chiese al figlio se l'esperienza gli fosse piaciuta. "Mi è piaciuta molto, papà", rispose il figlio. "Hai visto come vive la gente povera, figlio?". "Ho visto, papà". "E, dunque, cosa hai imparato dalle osservazioni fatte in questo viaggio?".

"Ho visto che noi abbiamo un cane, mentre loro ne hanno quattro; che noi abbiamo una piscina che occupa metà del giardino, mentre loro godono d'immense insenature; che noi abbiamo lampade importate, mentre loro lasciano che a alluminarli nella notte siano le stelle; che il nostro patio arriva dove comincia quello del vicino, mentre loro hanno a disposizione l'intero orizzonte; noi occupiamo un pezzettino di terra, mentre i loro campi si estendono oltre la vista; noi abbiamo chi ci serve, mentre loro si servono l'un l'altro; noi compriamo quello di cui ci nutriamo mentre loro se lo coltivano; per proteggerci, noi costruiamo mura, loro stringono amicizie.

Vedendo che il padre era ammutolito, il figlio aggiunse: "Ho capito che siamo noi a essere poveri".

Spesso ci dimentichiamo di quello che abbiamo e pensiamo solo a quello che non abbiamo. In realtà, quello che per una persona può avere un grande valore, per qualcun altro rappresenta solo un possedimento come tanti... Tutto dipende dal punto di vista che utilizziamo!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie