Ecco un'idea semplice ma ingegnosa per trasformare un muro in un giardino - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Ecco un'idea semplice ma ingegnosa per…
Aspettativa VS realtà: ecco come sono realmente alcuni dei posti più belli del mondo Una cavia posa

Ecco un'idea semplice ma ingegnosa per trasformare un muro in un giardino

18 Marzo 2016 • di Marco Renzi
5.696
Advertisement

Avere un giardino non è solo una questione di gradevolezza estetica, è un modo per connettersi con la natura e sperimentare la magia del veder crescere le cose di cui ci prendiamo cura. Ma non tutti possiamo permettercene uno, soprattutto chi di noi vive in città.

Ecco perché ci è sembrato interessante il progetto dello studio di architettura coreano OA Lab, che ha sviluppato un'idea innovativa per permettere a tutti di avere un proprio, originale giardino.

immagine: OA:Lab

I designer e gli architetti dello studio hanno avuto l'idea del progetto osservando che, soprattutto nei centri delle città, quasi nessuno aveva spazio per fiori e piante, elementi naturali che donano allegria e colore al panorama urbano.

immagine: OA:Lab

Quindi, hanno inventato il pannello "Pocket". Lo sappiamo, visto così sembra davvero brutto, ma aspettate di vederlo "fiorito".

Advertisement
immagine: OA:Lab

I pannelli vengono attaccati alle mura dell'edificio. Sono composti da calcestruzzo rinforzato con fibre di vetro, che li rende più resistenti e durevoli. 

immagine: OA:Lab

Fiori e piante vengono piantati nelle "tasche" del pannello, che dispongono di una piccola apertura nella parte inferiore per l'annaffiatura.

immagine: OA:Lab

E quando crescono, il muro si trasforma, in un crescendo di colore e vita.

Advertisement
immagine: OA:Lab

Non vi sembra un ottimo modo di aggiungere vita ad un quartiere?

immagine: OA:Lab
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie