Lasagna di avocado: come prepararla in pochi minuti e soprattutto... senza cuocere! - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Lasagna di avocado: come prepararla…
19 randagi in cerca di famiglia posano per un servizio fotografico unico nel suo genere Un ragazzo

Lasagna di avocado: come prepararla in pochi minuti e soprattutto... senza cuocere!

4.933
Advertisement

Per noi italiani la lasagna è un piatto tradizionale e forse i lettori più gastronomicamente conservatori inorridiranno di fronte alla ricetta che vi proponiamo oggi: la lasagna con avocado.

Ovviamente l'analogia con la lasagna si riferisce solo al modo in cui viene costruita, perché in realtà questa non utilizza la pasta all'uovo che è la base di quella tradizionale.

È un piatto totalmente vegetariano e consigliato a chi segue un regime alimentare “raw” (in inglese “crudo”), basato sul consumo di cibi freschi e allo stato originale.

Dubitiamo del fatto che possa superare la bontà della lasagna classica, ma apprezziamo sempre la sperimentazione, soprattutto quando si tratta di creare delle varianti leggere e salutari.

Ingredienti per una porzione:

immagine: Hazte Vegetariano

- un avocado grande

- 2 funghi grandi

- un pomodoro

- una zucchina

- un bicchiere di anacardi a bagno per 4h

- una manciata di spinaci

- olio d'oliva

- un limone

- sale

- rucola fresca per accompagnare

1. Tagliare a fettine sottili avocado, funghi, pomodoro e zucchina

immagine: Hazte Vegetariano
Advertisement

2. Mescolare i funghi con il succo di mezzo limone, aggiungendo olio d'oliva e sale; lasciare riposare

immagine: Hazte Vegetariano

3. Preparare una crema di spinaci e anacardi, da ammorbidire con acqua e il succo di mezzo limone, mescolando fino a quando non diventa una salsa cremosa ma densa

immagine: Hazte Vegetariano

4. Montare la lasagna alternando tutti gli altri ingredienti a piacere

Et voilà, in poco tempo avrete preparato un piatto sano, veloce e - ci auguriamo - delizioso!

Tags: CucinaSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie