Comprare una scatola di ceci per preparare le meringhe? Non ci crederete, ma è possibile! - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Comprare una scatola di ceci per preparare…
15 razze di cane che un padrone inesperto o sedentario dovrebbe evitare di adottare Le misteriose ricchezze trovate in un appartamento parigino rimasto chiuso per 70 anni

Comprare una scatola di ceci per preparare le meringhe? Non ci crederete, ma è possibile!

10.301
Advertisement

I legumi sono un alimento che deve essere necessariamente inserito nella dieta: ceci, fagioli, lenticchie, fave e piselli (ebbene sì, non sono una verdura!)... si potrebbe mangiare un legume diverso per ogni giorno della settimana! Di solito si consiglia di usare i legumi secchi, tuttavia per una questione di velocità e praticità spesso si opta per quelli in scatola.  

Proprio riguardo ai legumi in scatola, c'è una cosa che sicuramente non sapevate: da una scatola di fagioli potete ricavare delle deliziose meringhe di zucchero. Proprio così... croccanti meringhe con cui guarnire torte o da consumare come dolcetti.

Come fare? Prima di tutto non buttate il liquido in cui sono immersi i legumi in scatola...

Il liquido nella scatola dei legumi si chiama 'acquafaba', dall'unione delle parole in latino, acqua e fagiolo.

Il liquido può sembrare acqua di scarto da gettare via, invece in cucina trova diverse applicazioni, tra cui quella di sostituzione del bianco dell'uovo. E qual è il piatto in cui il bianco dell'uovo è principe, se non le meringhe? 

Ecco dunque che con l'acqua dei fagioli o dei ceci si possono cucinare gustose meringhe di zucchero

La scoperta è stata fatta dallo chef francese Joël Roessel e dall'ingegnere informatico Goose Wohlt (è stato lui a coniare il termine acquafaba), entrambi vegani alla ricerca di un alimento sostitutivo delle uova. 

Ecco una dritta: un albume d'uovo viene sostituito da 3 cucchiai di acquafaba

Prendete una qualsiasi ricetta di meringhe (ma anche di macaron, i colorati biscotti tipici francesi) e trattate il liquido dei legumi proprio come se fosse l'albume dell'uovo. Le proteine e l'amido contenuto al suo interno li rendono incredibilmente somiglianti.

Ecco la ricetta per deliziose meringhe vegane!

immagine: Screenshot Youtube
  • 1 scatola di ceci (125 ml di acquafaba)
  • 1/4 di cucchiaino di cremor tartaro
  • 150 g di zucchero semolato
  • 1/2 cucchiaino di essenza di vaniglia

Scolate i ceci dall'acqua in una ciotola capiente, e aggiungete il cremor tartaro: iniziate a sbattere con le fruste elettriche fino a quando il composto non inizia ad addensarsi. Aggiungete un cucchiaio di zucchero e riprendete a montare: continuate ad aggiungere un cucchiaio di zucchero alla volta, fino ad esaurirlo. Infine aggiungete la vaniglia. Continuate a montare fino ad ottenere una 'neve' abbastanza corposa

Versate l'acquafaba montata a neve in un sacca per pasticcere o in un sacchetto di plastica a cui taglierete la punta, e su una teglia coperta dalla carta forno create la forma tipica delle meringhe. Infornate per 90 minuti a 100°C. 

Gustatevi delle croccanti e gustose meringhe fatte con l'acqua dei legumi.

Guarda il Video:

Tags: CucinaUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie