Compra un vecchio caravan e lo trasforma in una casa perfetta per trascorrere la vecchiaia - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Compra un vecchio caravan e lo trasforma…
Molti pensano che sia giusto togliere gli animali ai senzatetto: ecco una soluzione DIVERSA Avete mai visto un bonsai sospeso in aria? Qualcuno lo ha creato... ed è bellissimo

Compra un vecchio caravan e lo trasforma in una casa perfetta per trascorrere la vecchiaia

10.762
Advertisement

Impegnare del tempo nella realizzazione dei propri progetti mantiene giovane la mente e aumenta la stima in se stessi. Michelle J. Boyle  ha trascorso quindici mesi a conseguire il sogno di una vita: fin da quando aveva 12 anni, ha sempre sognato di avere un giorno un piccolo rifugio tutto per lei, in cui sentirsi davvero a casa.

Così il suo denaro, le sue energie ed il suo tempo li ha impiegati per trasformare un vecchio caravan in una piccola ma deliziosa casa, che sarà la sua futura abitazione quando i suoi figli lasceranno la casa in cui attualmente vivono.

Ecco cosa ha realizzato...

Ha chiamato il suo piccolo rifugio 'Il Nido Vuoto', proprio come il suo blog.

Ha speso soldi ed energie, trascorso giornate intere nella costruzione della casa, affinché fosse il più possibile simile a quella dei suoi sogni.

Advertisement

Alcuni lavori sono ancora da ultimare, ma si può dire che in fin dei conti ha già realizzato quasi del tutto il suo progetto.

Il rifugio ha un grande significato per lei: una volta che i figli saranno andati via, avrà bisogno di un luogo caldo ed accogliente in cui allontanare lo stress.

La realizzazione del progetto le ha dato tutti i benefici del raggiungimento di un ambizioso obiettivo. Ora si sente più forte e più fiduciosa di se stessa.

Advertisement

Lo considera un luogo personale, molto privato, da condividere solo con le compagnie più intime.

In effetti, il suo progetto ha avuto l'approvazione ed il sostegno da parte di tutte le persone a lei più vicine.

Advertisement

La casa contiene molti oggetti, che rimandano ad una visione positiva della vita. Come l'abbandono dei figli della casa paterna, la vita in generale ha un gusto agrodolce.

La casa è quasi completa ma Michelle non è ancora pronta per trasferirsi: preferisce ancora dedicare del tempo ad ultimare alcuni dettagli.

Advertisement

Scrive che questa casa non la fa sentire mai sola, nemmeno se i suoi figli sono lontani e lei è ufficialmente l'unica inquilina.

Il futuro di questa mamma si prospetta pieno di gioia, amore e pace, vissuto nella casa che da sempre ha desiderato.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie