Con solo 3 ingredienti cucina delle piadine agli spinaci... SENZA farina - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Con solo 3 ingredienti cucina delle…
Un fotografo si reca in Finlandia e cattura l'Aurora boreale come non l'avete mai vista I cani dei canili entrano nel carcere con i detenuti. Gli effetti sono sorprendenti

Con solo 3 ingredienti cucina delle piadine agli spinaci... SENZA farina

12.112
Advertisement

Nei mesi invernali è importante mangiare cibi in grado di darci i giusti nutrienti per affrontare il freddo e i suoi malanni: tra questi ci sono gli spinaci, un'importante fonte di ferro, vitamine, potassio e fibre. Rafforzano il sistema immunitario e mangiandoli regolarmente aiutano a prevenire le anemie.

Le ricette che li vedono come protagonisti sono moltissime, si possono cucinare da soli o inserirli in gustosi patti da proporre in ogni occasione. In questa ricetta gli spinaci danno un tocco di originalità ai pancake classici, da offrire anche a chi ha intolleranze alla farina, in quanto quest'ultima non è prevista come ingrediente.

via: Instagram

Ingredienti

  • 4 albumi
  • Spinaci o bietoline cotte e tritate finemente
  • un pizzico di sale e pepe
Advertisement

Preparazione

Usando un frullatore ad immersione tritate gli spinaci crudi con gli albumi, il sale e il pepe, fino ad ottenere un composto liquido.

Su una padella stendete qualche goccia d'olio su tutta la superficie, versate un mestolo del liquido frullato e cuocete per qualche minuto.

Capovolgere sull'altro lato per un altro paio di minuti. 

Il piatto è pronto! Potete mangiare i pancake agli spinaci da soli, oppure usandoli a mo' di piadina e inserire all'interno quello che più preferite: ad esempio provate a farcirli con cipolla saltata in padella con un po' d'olio, carote bollite e formaggio spalmabile. O ancora, aggiungete qualche foglia di rucola, pomodorini e parmigiano. 

Sbizzarritevi con quello che più vi suggerisce la fantasia! 

Tags: CucinaCibo
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie