Voleva buttare questa vecchia poltrona ma poi ha provato questo semplice trucco... - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Voleva buttare questa vecchia poltrona…
Un alano partorisce per 19 ore... Alla fine i suoi padroni rimangono senza parole 6 piccoli trucchi che rendono fotogenico anche chi non lo è: il risultato vi stupirà!

Voleva buttare questa vecchia poltrona ma poi ha provato questo semplice trucco...

31 Dicembre 2015 • di Marco Renzi
9.111
Advertisement

Chi si occupa delle pulizie della casa sa bene che non c'è mai tempo abbastanza per tirarla a lucido completamente, ma rimane sempre qualcosa in sospeso. Inoltre ci sono degli angoli che non vengono puliti così spesso come altri ambienti, e quando arriva il momento di metterci le mani la situazione è disastrosa.

E non servono detersivi super sgrassanti o aspirapolvere stellari per risolvere il problema. L'unico ingrediente fondamentale è tanta pazienza e olio di gomito.

Esistono però alcuni trucchi che sicuramente diminuiscono il faticoso lavoro delle pulizie, utilizzando comuni materiali presenti in casa le cui potenzialità inaspettate vi faranno rimanere senza parole.

Il materasso viene lavato raramente, ma non vuol dire che debba essere lasciato sporco: spruzzateci sopra vodka diluita con acqua e un olio profumato. La vodka rimuove i batteri responsabili del cattivo odore e la fragranza dell'olio farà il resto.

immagine: lonehomeranger

Mettete un limone tagliato a metà in un recipiente con dell'acqua: portate ad ebollizione con il forno a microonde e lasciate che i vapori agiscano per un paio di minuti. La rimozione dello sporco richiederà il minimo sforzo!

immagine: stackingthecool
Advertisement

Pulire i ventilatori a soffitto non è mai stato così facile! Inserite una pala del ventilatore all'interno di una vecchia maglietta o di una fodera per cuscini. Tirando lentamente giù la maglietta porterete via tutta la polvere che si è depositata.

Addio alle macchie di grasso sui muri! Strofinate un gessetto sulla macchia e lasciate che la polvere faccia il suo dovere per qualche minuto... 

immagine: onelittleproject

Se le scarpe si bagnano per via della pioggia o della neve per asciugarle più velocemente è necessario incartarle sia all'esterno che all'interno con fogli di giornale o sacchetti contenenti riso che assorbono l'umidità. 

immagine: indieclectic
Advertisement

Con una stecca lava vetri si eliminano tutti, e dico tutti, i peli e i capelli intrappolati nella trama del tessuto invisibili all'occhio. Rimarrete stupiti davanti a quello che ne verrà fuori! 

immagine: emlii

Pulire il frullatore in pochi secondi: versando acqua calda e sapone nel recipiente del frullatore e azionandolo si pulisce tutto lo sporco all'interno.

immagine: sconosciuto
Advertisement

Pulire le grate è semplicissimo coprendo un coltello sottile con un panno e facendo scorrere la lama nelle feritoie.

I segni dell'usura su mobili ricoperti in pelle possono essere eliminati passando una mano di lucido per scarpe incolore.

immagine: fibrenew
Advertisement

Dopo una giornata di barbecue, per pulire la griglia passa una cipolla spaccate a metà: tutti gli avanzi rimasti attaccati si toglieranno facilmente.

Le macchie di rossetto possono essere eliminate spruzzando lacca per capelli e lasciando agire per 10 minuti. Dopo un lavaggio in lavatrice la macchia sarà scomparsa.

immagine: stephanieheva

Ecco cosa fare con una padella incrostata: riempitela con acqua calda e una tazza di aceto di vino, mettetela su un fornello a fiamma bassa e versate due cucchiai di bicarbonato di sodio. Lasciate agire e poi provate a strofinare con un panno...

Per pulire il macinino iniziate gettando all'interno del riso e macinate: rimuoverà gli odori e l'olio che rilascia il caffè macinato. Può essere usato anche il pane secco per la rimozione di resti di spezie.

immagine: thekitchn

Per eliminare la polvere sulle lampade, passare il rullo leva pelucchi usato sugli indumenti.

immagine: creeklinehouse

Per pulire il forno senza sforzi lasciare per una notte una ciotola con dell'ammoniaca. Il giorno dopo tutta la sporcizia si sarà staccata.

immagine: mommysavers

Legando un sacchetto di plastica contenente aceto bianco al soffione della doccia, vi renderete conto di quanto era sporco prima! Lasciando agire per una notte tornerà splendente!

immagine: areallifehousewife

Le classiche macchie bianche sulla vetreria si rimuovono lavandola con una soluzione di acqua e aceto. Risciacquando poi con acqua pulita potete star certi che sia le macchie che l'odore di aceto andranno via.

immagine: posedperfection

La teglia di vetro che si usa per la cottura nel forno torna ad essere brillante strofinando il fondo con una palla fatta di carta di alluminio.

immagine: emlii

I panni elettrostatici sono ottimi per pulire tantissime superfici: schermi Tv, computer, scaffali, mobili... I prodotti chimici all'interno e l'elettrostatica contribuiscono a catturare la polvere sui mobili.

immagine: happymoneysaver

Sembra assurdo, ma gli spruzzi di olio sulle piastrelle della cucina si eliminano versando un po' di olio vegetale su un pezzo di carta assorbente e passandolo poi sulla parete.

È un miracolo per la pulizia del divano: spruzzare dell'alcol sulla pelle, strofinare leggermente con una spugna bianca e per ultimo con una spazzola.

immagine: dimitrajc

Mettete un recipiente con acqua e aceto sul cestello superiore della lavastoviglie e spargete del bicarbonato direttamente sulle sue pareti: azionate il ciclo di lavaggio a più alta temperatura, et voilà una pulizia perfetta!

immagine: sconosciuto

Per sbloccare le tubature intasate inserite una pasticca effervescente nello scarico e versare poi una tazza di aceto di vino. Dopo 10 minuti risciacquare con acqua bollente. Non sarà necessario chiamare l'idraulico!

immagine: houselogic

Per smacchiare la vasca da bagno, tagliate un pompelmo a metà e spargeteci del sale: strofinate sulla vasca e guardate come spariranno tutte le macchie...

immagine: apartmenttherapy

Prendete un calzino, meglio se pesante, inseriteci la mano all'interno e bagnatelo con una soluzione di acqua e ammoniaca. Sarà un ottimo guanto per la pulizia delle superfici!

immagine: devablinds

Se il legno si macchia dopo averci poggiato su un bicchiere non c'è da disperarsi. Asciugate prima con un asciugamano e poi con il phon. La macchia si toglierà facilmente.

immagine: homemademamas

La soluzione per smacchiare il tappeto è questa: spruzzateci sopra una soluzione di due parti di acqua e una parte di aceto, poggiate un panno umido e passateci sopra il ferro da stiro in modalità vapore per 30 secondi. Vi accorgerete della differenza!

immagine: sconosciuto

Se la caraffa del caffè non è in buone condizioni, per pulirla basta farle fare mezzo ciclo con una acqua e aceto in dosi uguali. Lasciatela per 10 minuti e poi terminate il ciclo. Completate con due cicli a vuoto, riempiendola cioè solo con acqua.

immagine: thekitchn

La vecchia argenteria deve essere pulita mettendola a bagno in acqua calda con sale e bicarbonato. In 30 minuti le posate torneranno a splendere!

Le odiose macchie di vomito vengono cancellate formando una pasta di acqua e bicarbonato di sodio che andrà poi stesa. Lasciate agire per un paio d'ore e potete tirare un sospiro di sollievo!

immagine: sconosciuto

Dopo aver scaldato il panino è buona abitudine lasciare pulite le piastre: potete farlo mettendo un paio di salviette umide, in quanto l'acqua contenuta all'interno evaporerà con il calore rimuovendo lo sporco.

immagine: angsays

Le spugne son un vero e proprio covo di batteri: mettendola nel forno a microonde inumidita e impostando la massima potenza per due minuti il 99% dei germi vengono eliminati.

immagine: momsagainstcooties

Raccogliere i pezzi di vetro caduti a terra è molto più semplice se si usa un fetta di pane: anche i pezzi più piccoli sono raccolti!

immagine: realsimple
Tags: UtiliIdeeFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie