Queste sculture non hanno forma, ma prendono vita se riflesse su un cilindro - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Queste sculture non hanno forma, ma…
La stessa tartaruga appare in una foto del 1902 e in una del 2014 Un fotografo riesce a catturare immagini buffe e adorabili di gatti che si scrollano

Queste sculture non hanno forma, ma prendono vita se riflesse su un cilindro

26 Ottobre 2015 • di Marco Renzi
4.261
Advertisement

Se vi imbatteste nella personale dello scultore sudafricano Jonty Hurwitz trovereste esposta una serie di oggetti informi e apparentemente senza senso: sono le sculture anamorfiche, quelle cioè che "prendono vita" solo se riflesse su una particolare superficie curva o osservate da un preciso punto di vista.

Ogni singolo lavoro di questo tipo inizia scansionando l'oggetto reale che si intende riprodurre; successivamente questa scansione viene manipolata per creare dei render digitali grazie a una serie di complicatissimi calcoli. Da questi bozzetti verrà poi creata l'opera finale.

Oltre che dagli appassionati di arte e illusionismo il lavoro di Hurwitz è apprezzato anche in ambito scientifico: sembra infatti essere il punto in cui l'astrazione del calcolo matematico incontra la fabbricazione di un oggetto concreto.

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Guarda il Video:

Guarda il Video:

Tags: TecnologiaScienzaArte
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie