15 frutti particolari dei quali sicuramente non conoscevi nemmeno il nome - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
15 frutti particolari dei quali sicuramente…
5 semplici passaggi e nessuna cottura: questo dolce cremoso alle fragole ti stupirà Ecco le 18 spiagge con l'acqua più limpida del mondo: preparatevi a sognare ad occhi aperti

15 frutti particolari dei quali sicuramente non conoscevi nemmeno il nome

18.365
Advertisement

Fin da piccoli siamo portati a pensare che gli unici alimenti esistenti siano quelli che vengono prodotti nel nostro territorio, o al massimo quelli che le tratte commerciali ci fanno arrivare sulla tavola ogni giorno.

 

E così, al solo nominare la parola "frutta", chiunque di noi penserebbe a una mela, una pesca, o al massimo un più esotico ananas. Non ci si aspetta che al mondo esistano centinaia di tipi di frutta non meno nutrienti o deliziosi di quelli a cui siamo abituati, ma dei quali probabilmente non abbiamo mai sentito parlare.

1. MARANG

Il sapore è molto piacevole e può essere consumato crudo; è originario dell'Himalaya ma diffuso anche in America Centrale.

2. CHIRIMOYA

Questi frutti ricchi di acqua e di vitamina C sono originari delle Ande peruviane, ma vengono coltivati anche in Europa meridionale e ai tropici.

Advertisement

3. PEPINO DOLCE

Un frutto succoso e molto rinfrescante, facile da reperire negli Stati Uniti, in Sud America e in Asia (anche se si sta diffondendo ormai in tutto il mondo).

 

4. PITAYA ROSSA

Conosciuta comunemente come "frutto del drago", la pitaya ha un bassissimo contenuto calorico (è pressoché priva di carboidrati).

 

5. CARAMBOLA

Conosciuta in alcuni paesi con il nome di "frutto stella", è molto dolce e viene usata spesso come decorazione per la sua forma particolare.

Advertisement

6. KIWANO

Appartenente alla stessa famiglia di cocomero e melone, è un frutto molto grande, dolce e dalla buccia durissima. È originario della Thailandia ma si può trovare in paesi con climi molto caldi come il Brasile.

 

7. FRAGOLA BIANCA

Come si può evincere dal suo aspetto, il sapore di questo frutto è molto simile a quello della fragola comune, ma con un retrogusto di ananas. È originaria del Cile ma si trova comunemente in America settentrionale e meridionale.

Advertisement

8. RAVANELLO ANGURIA

Questo frutto ha un piacevole retrogusto di pepe e mandorla, una consistenza croccante e un sapore dolciastro che lo rende ottimo da usare nelle insalate.

9. SALAK

È conosciuto spesso come "frutta serpente" a causa della trama sulla sua buccia; viene consumato soprattutto quando è molto maturo, principalmente per preparare ottime marmellate.

 

Advertisement

10. GAC

Un frutto molto diffuso nel sud della Cina e nell'Australia settentrionale, pare abbia notevoli benefici sulla salute, la vitalità e la longevità.

 

11. DURIAN

Un frutto dalle grandi dimensioni, dall'odore forte e da un inconfondibile guscio ricoperto di spine. Originario di Sumatra e Borneo, sulla bontà del suo sapore vi sono pareri molto contrastanti.

 

12. MANGOSTANO

Considerato una vera e propria prelibatezza, questo frutto è nativo del sud-est asiatico.

 

13. LITCHI

Originario della Cina, è diffuso ormai in tutto il mondo per il suo sapore dolce e gradevole.

14. JACA

Questo frutto molto grande viene prodotto principalmente nel sud-est asiatico e può essere usato anche come ingrediente per zuppe vegetali.

 

15. RAMBUTAN

È originario della Malesia e cresce principalmente in regioni calde come Ecuador, Costa Rica, Thailandia, Indonesia e Australia. Come consistenza assomiglia all'uva e il suo sapore è molto dolce.

 

Tags: CuriosiGreen
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie