4 famiglie decidono di battezzare i loro figli "Covid", in ricordo della pandemia che ha sconvolto il 2020 - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
4 famiglie decidono di battezzare i…
15 immagini ti mostrano di cosa sia capace il freddo quando le temperature scendono al di sotto dello zero La strage per fame degli ucraini, che negli anni '30 ha causato milioni di vittime, è scivolata nell'oblio

4 famiglie decidono di battezzare i loro figli "Covid", in ricordo della pandemia che ha sconvolto il 2020

17 Dicembre 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.913
Advertisement

Quando arriva un bimbo in famiglia, l'emozione è sempre alle stelle, e non solo quella dei futuri genitori. Fratelli, nonni, zii e amici spesso condividono il momento dando ognuno il suo contributo. E i motivi di curiosità non mancano: sapere se sarà maschio o femmina, di che colore avrà occhi e capelli, a chi assomiglierà di più e - non da ultimo - come verrà chiamato.

Proprio su quest'ultimo punto, diciamolo chiaramente: a volte l'originalità di trovare un nome fuori dal comune per il piccolo in arrivo si spinge così oltre da risultare piuttosto fuori luogo. I nomi "affibbiati" ai neonati ignari, che dovranno portarseli dietro per tutta la vita, possono raggiungere livelli di assurdità davanti ai quali non sappiamo se ridere o se piangere. Lo dimostrano le 4 famiglie peruviane di cui stiamo per parlarvi. Cosa hanno fatto? Semplice: per ricordare la "meravigliosa" annata 2020, hanno deciso di battezzare i loro figli col nome di... Covid!

via: ATV.pe
immagine: ATV.pe

La pandemia di Coronavirus è stata senza dubbio l'evento che ha segnato il 2020, e per il quale l'inizio della seconda decade del 2000 sarà ricordato per sempre. Milioni di casi e decessi in tutto il globo, per una malattia che ha letteralmente flagellato l'umanità. Una situazione così epocale, secondo i genitori in questione, che meritava di essere ricordata. E quale modo migliore - o peggiore? - se non quello di chiamare un figlio "Covid"?

Non stiamo scherzando. Anche se è difficile crederlo, il Registro Nazionale di Identificazione e Stato Civile del Perù parla chiaro: PJ Covid, A. Covid, Y. Covid e A. Covid sono nati e, per fortuna, stanno bene, vista la situazione e i nomi che portano sulle spalle. Certo, è davvero oscura la logica che spinge delle persone a "onorare" in questo modo un evento tragico che continua a causare dolore e sofferenza, ma a quanto pare questi neonati peruviani non saranno i soli a portare sui documenti d'identità dei riferimenti al virus.

Covid Marie, Corona Kumari, Corona Kumar e Lockdown Yadaw sono infatti i nomi di altri bimbi nati nel corso del 2020 rispettivamente nelle Filippine e in India. Che ne pensate? Scelta originale o di cattivo gusto?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie