Quest'uomo cammina nella neve e crea giganteschi disegni che incantano per la loro effimera bellezza - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Quest'uomo cammina nella neve e crea…
19 immagini che ci spiegano alla perfezione perché in Giappone il futuro è già arrivato Mamma leopardo aiuta i suoi cuccioli ad attraversare la strada: il video è affascinante

Quest'uomo cammina nella neve e crea giganteschi disegni che incantano per la loro effimera bellezza

12 Dicembre 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
2.687
Advertisement

A volte assistiamo a manifestazioni artistiche talmente originali e inconsuete che ci fanno domandare come sia stato possibile partorire idee così fuori dal comune. Anche se siamo convinti di aver visto tutto, infatti, sono tante le preziose testimonianze di chi decide di esprimersi in modi particolari e meravigliosi allo stesso tempo, regalandoci suggestioni uniche.

Proprio come fa Simon Beck, un artista davvero sui generis, che ha deciso di dedicarsi a un passatempo geniale e affascinante. Cosa fa di tanto particolare? Semplice, ma non certo scontato: disegna nella neve. Proprio così, "armato" di racchette da montagna, va in cerca del luogo più adatto da utilizzare come "foglio" bianco su cui esprimersi. Per lui le distese innevate sono semplicemente perfette per dare sfogo alla creatività, ed è proprio lì sopra che dà il meglio di sé, lavorando sodo con i suoi piedi per regalarci opere perfettamente inserite nella natura, sorprendenti e allo stesso tempo incredibilmente "effimere". Scopriamole insieme.

Vi verrebbe mai in mente di prendere delle racchette da neve, mettervele ai piedi e creare degli splendidi "graffiti" direttamente sul manto bianco delle zone montuose? Se la risposta è no, di sicuro non andreste d'accordo con Simon Beck, un vero artista "in bianco", capace di creare scene enormi e a dir poco magnifiche proprio in mezzo ai monti.

 

Fiocchi di neve, foglie, elementi naturali, motivi geometrici e persino ispirati ai grandi nomi della storia dell'arte: i lavori di Beck sono veramente affascinanti, e non possono che lasciarci con tanto d'occhi.

Advertisement

Questi disegni nevosi fanno davvero sognare, capaci come sono di trasportarci all'istante in atmosfere 100% invernali e incantate.

I lavori e la maestria di Simon sono a dir poco sorprendenti: con la sola forza dei suoi piedi e delle sue racchette, riesce a trasformarsi nel "pennello" che produce simili meraviglie.

Elaborati, curati nei dettagli, inseriti in contesti naturali stupefacenti come quelli di alta montagna: i disegni di Beck sono così, e allo stesso tempo sono effimeri e volatili.

Basta una piccola precipitazione - cosa niente affatto rara in montagna - per cancellare ciò che ha fatto Simon, e per creare un nuovo "foglio" innevato su cui disegnare.

Il fatto che le sue opere siano in tutto e per tutto soggette agli elementi naturali, destinate a scomparire così come sono arrivate, le rende ancora più affascinanti, non trovate?

Non c'è che dire: siamo di fronte a un uomo davvero geniale e talentuoso, che ha scelto un modo spettacolare per comunicare con il mondo.

A tu per tu con la natura, in mezzo al silenzio sospeso delle montagne, Simon rende omaggio all'ambiente e cammina per creare la sua arte. Chissà se prima o poi ci capiterà di vederlo!

Tags: NeveArtistiCuriosi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie