Il metodo " a farfalla" per sommare o sottrarre due frazioni senza calcolare il minimo comune multiplo - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Il metodo " a farfalla" per sommare…
20 foto in cui il riflesso sembra aver aperto una porta verso una realtà parallela 20 scatti che mostrano il dietro le quinte di alcune foto

Il metodo " a farfalla" per sommare o sottrarre due frazioni senza calcolare il minimo comune multiplo

14 Settembre 2020 • di Simone Fabriziani
6.334
Advertisement

Quando eravamo studenti a scuola, una delle nostre maggiori paure erano le interrogazioni o le verifiche di matematica; c'è chi la ha sempre amata e chi invece la ha sempre odiata, sta di fatto che la matematica è una delle materie di studio più essenziali che esistano. Ricordate i vecchi tempi in cui eravate "costretti" dal vostro mastro o professore a calcolare il minimo comun denominatore tra due frazioni? Forse no, ma ecco un metodo scorciatoia facile e divertente per calcolare addizioni e sottrazioni tra due frazioni senza passare per quel calcolo.

immagine: YouTube

Seguendo i passi di questo video su YouTube pubblicato dall'insegnante di matematica Dmitry Davidyuk, il metodo a farfalla per sottrarre o addizionare due frazioni senza passare per il calcolo del minimo comune multiplo sembra più facile a farsi che a dirsi. Per prima cosa, scrivete su un foglio l'operazione da svolgere, che coinvolgerà due frazioni e una sottrazione o un'addizione.

Poi, dovete moltiplicare il numeratore dalla prima frazione (il numero in basso), con il denominatore della seconda (il numero in alto), per poi fare la stessa cosa con il denominatore della prima e il numeratore della seconda, fino ad arrivare ad aver compiuto un disegno ad ali di farfalla.

immagine: YouTube

Il risultato, sarà una nuova frazione il cui numeratore sarà la somma dei due numeri risultanti, mentre il denominatore sarà il prodotto dei denominatori delle frazioni sommate. Un metodo che vi assicuriamo è più facile a farsi che a dirsi, e che potrebbe aiutare enormemente i vostri figli alle prese con questo argomento durante i compiti da svolgere a casa.

Guardate i passi per mettere in pratica il metodo a farfalla qui.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie