Un sito ha "ricostruito"digitalmente le 7 meraviglie del mondo nel luogo dove si trovavano nell'antichità - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un sito ha "ricostruito"digitalmente…
Questo anello del XVII secolo si apre e diventa un curioso strumento usato nell'antichità per studiare il cielo I proprietari dei levrieri irlandesi hanno scattato delle foto dalle quali emerge quanto siano grandi

Un sito ha "ricostruito"digitalmente le 7 meraviglie del mondo nel luogo dove si trovavano nell'antichità

05 Settembre 2020 • di Simone Fabriziani
11.207
Advertisement

Se avete dimestichezza con la storia dell'antichità, avrete sicuramente sentito parlare delle Sette Meraviglie del Mondo; oggi sei di queste non sono più visibili all'occhio umano, né visitabili, tranne l'imponente Piramide di Giza, in Egitto. Grazie ad una serie di rendering 3D, il sito Budget Direct ha riportato alla vita questi colossi dell'architettura esattamente nel luogo dove si trovavano nell'antichità, quando godevano di tutto il loro splendore.

La Grande Piramide di Giza, l'unica delle sette meraviglie del mondo antico ancora in piedi come è oggi...

immagine: Budget Direct

... E come era 4500 anni fa, quando per quattro secoli è stata l'edificio più alto del mondo!

immagine: Budget Direct
Advertisement

Il luogo in cui pare siano stati edificati i favolosi Giardini Pensili di Babilonia

immagine: Budget Direct

...ed ecco il rendering 3D di come sono stati descritti dai viaggiatori dell'epoca!

immagine: Budget Direct

Il luogo dove pare sia sorto il mitico Faro di Alessandria. In cima bruciava sempre un fuoco e c'era una stata dorata del Dio Sole.

immagine: Budget Direct
Advertisement

Tra il XII e il XV secolo il faro è caduto in rovina, per poi essere abbattuto nei secoli successivi.

immagine: Budget Direct

Il luogo dove sembra sia sorto il Mausoleo di Alicarnasso , dedicato alla memoria del re omonimo della Caria, regione dall'Asia.

immagine: Budget Direct
Advertisement

Pare sia stato realizzato interamente in marmo!

immagine: Budget Direct

Il Colosso di Rodi è stato a protezione del porto di Mandraki per secoli e raffigurava il dio Helios in tutto il suo splendore.

immagine: Budget Direct
Advertisement

Distrutto da un forte terremoto, il Colosso è stato progressivamente abbattuto, e il suo oro sciolto per venderlo come materiale commerciale!

immagine: Budget Direct

Il Tempio di Artemide ad Efeso è stato inizialmente depredato da Erostrato, poi saccheggiato dai Goti.

immagine: Budget Direct

Alla fine, i cristiani hanno conquistato la città e ne hanno lasciato soltanto una colonna, visibile ancora oggi.

immagine: Budget Direct

La famigerata statua di Zeus ad Olimpia è stata realizzata da Fidia in avorio e oro, ma è andata perduta in vari saccheggi.

immagine: Budget Direct

Il colpo finale è stato inferto alla statua, in parte in legno, durante l'incendio di Costantinopoli, dove l'opera pare era stata trasferita.

immagine: Budget Direct

Conoscevate la storia di queste straordinarie meraviglie dell'antichità?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie