Un gattino abbandonato viene "adottato" da tre husky: adesso si comporta come se fosse uno di loro - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un gattino abbandonato viene "adottato"…
Questa fotografia del 1894 ritrae una nativa americana con un bellissimo sorriso: una rarità per le foto dell'epoca In queste 15 foto si nascondono insoliti dettagli che riescono a lasciarci non poco interdetti

Un gattino abbandonato viene "adottato" da tre husky: adesso si comporta come se fosse uno di loro

13 Giugno 2020 • di Simone Fabriziani
2.347
Advertisement

Può un gatto essere allevato da un gruppo di cani? Nonostante il nostro istinto ci faccia dire no, la storia che vogliamo raccontarvi oggi suggerisce l'esatto contrario. Quando le tre sorelle Thoa, Thi e Tram Bui di San Jose in California hanno avvistato un gattino che aveva bisogno di cure e di soccorso immediato, non ci hanno pensato due volte e lo hanno salvato da morte certa. Il salvataggio è avvenuto nel lontano 2016, e da lì sarebbe nata un'amicizia impensabile...

via: ABC News

Il gattino era visibilmente malnutrito e malridotto, ma con il tempo e con adeguate cure veterinarie, è migliorato ed è stato ribattezzato dalle tre sorelle Rosie; certo, i primi giorni non sono stati facili, il gatto non voleva mangiare affatto e stava per abbandonarsi a sé stesso...

Ma poi ad una delle sorelle è venuta un'idea geniale: far incontrare la timida Rosie con il suo husky dal nome Lilo! E in men che non si dica, il gattino inizialmente malconcio, si è rannicchiato attorno al corpo peloso del cane: era l'inizio di un legame speciale che nessuna delle sorelle avrebbe potuto prevedere...

Advertisement

Hanno dormito assieme per ore uno accanto all'altro, e Lilo non si è staccata dal gatto nemmeno un secondo dal gattino, anche quando finalmente ha bevuto il suo primo goccio d'acqua dopo vario tempo. 

Si sa, il comportamento dei gatti è spesso molto diffidente nei confronti di loro padroni umani, figuriamoci con dei cani, considerati troppo spesso come "nemici giurati" dei felini. Eppure a Rosie aspettava un destino veramente unico per la sua specie.

L'amicizia che è nata pian piano con Lilo è stata così speciale, così le tre sorelle hanno pensato che era il momento di presentare al gatto la combriccola di Lilo: Infinity e Miko, due husky che appartenevano alle cugine Bui; con pieno sbalordimento, le parenti di San Jose non potevano credere ai loro occhi: Rosie si stava pian piano adattando al comportamento dei suoi tre nuovi amici husky!

La prima uscita con i tre cani infatti ha ribaltato tutto quello che si sapeva sul temperamento dei gatti: non possono essere accompagnati perché appena escono fuori di casa questi amici felini scappano alla velocità della luce: e invece non è andata così...

Adesso, sembra che Rosie abbia veramente legato con Lilo, Miko e Infinity; un gruppetto veramente niente male: un gattino che ha imparato a vivere circondato da tre husky, che ha imparato a vivere come loro e adesso che fanno squadra in barba alle differenze di specie animale..chi l'avrebbe mai detto che un gatto abbandonato e spaurito avrebbe sviluppato un comportamento a "riflesso" nei confronti dei cani?

Advertisement

Un ritratto di "famiglia" veramente unico nel suo genere: Rosie, Miko, Infinity e Lilo

La storia del gattino Rosie ci insegna che non esistono sempre dei percorso comportamentali prestabiliti nel regno animale: a volte l'istinto di sopravvivenza ed adattamento vince su tutto!

Tags: CaniGattiStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie