Natura bizzarra: questo curioso uccello ha le zampe che sembrano piume - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Natura bizzarra: questo curioso uccello…
14 volte in cui abbiamo sbagliato a stimare la reale dimensione finché non l'abbiamo comparata La lucertola armadillo, il piccolo rettile che ci ricorda in tutto e per tutto un cucciolo di drago

Natura bizzarra: questo curioso uccello ha le zampe che sembrano piume

01 Giugno 2020 • di Marta Mastrogiovanni
1.358
Advertisement

Ci sono tantissime specie di uccelli selvatici in natura e conoscere i dettagli di ognuno di loro sarebbe un'impresa epica, quasi impossibile. Ce ne sono alcuni che, naturalmente, risultano più particolari di altri, grazie a delle caratteristiche che li rende unici. La folaga (Fulica) è sicuramente uno di questi. Si tratta di un uccello acquatico nero, dal becco bianco e dalle zampe color grigio-verdi che ricordano molto delle piume giganti. Le sue dita lobate sono sicuramente frutto del processo di evoluzione che ha portato questa specie di volatili ad adattarsi in acqua. Le folaghe, infatti, sono ottime nuotatrici!

via: Wikipedia

La folaga è una specie molto diffusa in tutto il mondo: la troviamo in Siberia come anche in Australia. Sono volatili stanziali e, infatti, soltanto le folaghe delle regioni più fredde migrano verso sud durante l'inverno. Il suo habitat ideale, comunque, è rappresentato da stagni e laghi dalle acque calme; apprezza molto i terreni umidi e le zone paludose, dove può trovare risorse alimentari in abbondanza come piccoli pesci, rane, molluschi e insetti di vario genere.

Gli esemplari maschi non si differenziano molto dalle femmine e presentano caratteristiche piuttosto simili: mentre le femmine arrivano a pesare anche 800 g, i maschi soltanto 600 g e si distinguono dalla macchia bianca della fronte più estesa.

Advertisement
immagine: Flcikr

Grazie alle sue zampe robuste, la folaga è in grado di camminare e correre velocemente; le sue dita palmate, tuttavia, non si uniscono mai del tutto tra di loro. Sebbene siano abili nuotatrici, hanno un volo piuttosto sgraziato e migrano soltanto di notte, se la zona in cui sono stanziate risulta estremamente fredda.

Depongono le uova tra i canneti delle zone paludose, dove costruiscono il loro nido. In genere, una folaga depone dalle 3 alle 12 uova, che vengono covate per circa 21 giorni.

Un volatile davvero particolare!

immagine: Reddit
Tags: AnimaliCuriosiUccelli
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie