Australia, nasce il primo cucciolo di koala dopo i devastanti incendi del 2019: una speranza per il futuro - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Australia, nasce il primo cucciolo di…
Questo villaggio pianta 111 alberi ogni volta che nasce una bambina: ora hanno un'intera foresta Forte ondata di calore in Siberia: in questa cittadina la massima è di 25 °C, ma di solito è 0° C

Australia, nasce il primo cucciolo di koala dopo i devastanti incendi del 2019: una speranza per il futuro

28 Maggio 2020 • di Marta Mastrogiovanni
6.597
Advertisement

Nessuno dimentica i devastanti incendi che hanno colpito l'Australia nel 2019 e che hanno continuato, per mesi, a bruciare intere aree naturali, privando milioni di animali del proprio habitat. Circa un miliardo di animali è stato spazzato via dal territorio ― una vera tragedia che ha coinvolto ettari su ettari di aree naturali, e che ha causato enormi danni soprattutto ai koala. Proprio i koala, che rappresentano simbolicamente il continente australiano al meglio, sono stati le vittime per eccellenza di questi incessanti roghi. Purtroppo la maggior parte degli animali non è riuscita a sfuggire alle fiamme; per i koala, poi, mettersi in salvo è ancora più difficile data la loro lentezza. La buona notizia del 2020, arriva dall'Australian Reptile Park, dove hanno dato il benvenuto al primo cucciolo di koala nato dopo i terribili incendi.

Ad annunciare la lieta notizia è stato l'Australian Reptile Park: "Il primo koala della stagione è spuntato dal marsupio della mamma per salutarci!" hanno scritto sulla loro pagina social gli appassionati dipendenti del luogo, che ogni giorno si prendono cura di questi animali. Lo hanno chiamato Ash.

Il tenero abbraccio di una mamma...insostituibile!

Una nascita importante, che porta una luce di speranza per il futuro di questa specie australiana.

Advertisement
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie