Questo artista realizza sculture di sabbia così realistiche che molti le scambiano per vere - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questo artista realizza sculture di…
Ascensori con pedali al posto dei pulsanti: l'idea di un centro commerciale per ridurre i contagi da Coronavirus Trentino, un bimbo incontra un orso bruno che spunta da un cespuglio: mantiene la calma e riesce ad allontanarsi

Questo artista realizza sculture di sabbia così realistiche che molti le scambiano per vere

25 Maggio 2020 • di Marta Mastrogiovanni
51.945
Advertisement

Che si tratti di pittura o di scultura, se si possiede un talento artistico, il mezzo per arrivare al grande pubblico e trasmettere un messaggio, oltre che la propria passione, si troverà facilmente. L'artista Andoni Bastarrika, originario dei Paesi Baschi, ha trovato il modo di esprimersi attraverso delle sculture di sabbia iperrealistiche, raffiguranti animali di ogni genere. Sicuramente ognuno di noi, quando era bambino, si è cimentato nella creazione di castelli di sabbia e, magari, è riuscito anche ad ottenere risultati più o meno soddisfacenti; ciò che realizza Andoni, però, va ben oltre quello che era un semplice divertimento da bambini. Le sue sculture realistiche hanno lasciato di stucco i bagnanti di moltissime spiagge e divertito i bambini di tutto il mondo. Ormai Andoni si è costruito un nome grazie alle sue straordinarie abilità ed è conosciuto in tutto il mondo.

La sua avventura con la sabbia è iniziata nel lontano 2010, mentre si trovava in spiaggia con le sue figlie. Per far piacere alle bambine, Andoni realizzò una scultura di sabbia della Sirenetta - certamente non un successo artistico dal punto di vista tecnico, ma sicuramente un inizio incoraggiante, con cui prese confidenza con la "fluidità delle sue mani". L'artista ha dichiarato, infatti, che le sue mani sapevano già cosa fare.

Andoni ha scoperto questo dono artistico per caso, ma ha coltivato il suo talento per tutti i 10 nani successivi, assicurandosi di migliorare ogni giorno di più.

Advertisement

Per realizzare le sue opere, Andoni si serve soprattutto delle sue mani; integra il suo lavoro con pennelli e stuzzicadenti, specialmente per la realizzazione di particolari più dettagliati. La sabbia è il mezzo principale di cui si serve per realizzare le opere a grandezza naturale, ma a volte inserisce anche qualche elemento esterno di altra natura; ad esempio, nella sua famosa scultura del "Toro" ha utilizzato degli oggetti per riprodurre le corna e gli zoccoli dell'animale.

Advertisement

L'umidità è un fattore essenziale per la realizzazione di queste sculture. Quando si crea una scultura, innumerevoli particelle di sabbia entrano in azione, attaccandosi l'un l'altra proprio grazie all'umidità. Una volta terminato, il lavoro torna alla sua forma originaria, naturale, consumato dal vento e dalle maree.

Advertisement

La maggior parte delle sue opere sono un vero tributo alla natura. Se volete saperne di più, potete visitare il suo profilo Instagram, dove sono raccolte le immagini delle sue opere di sabbia più belle.

Advertisement

Il lavoro di Andoni è davvero stupefacente!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie