Uno scienziato scatta una rarissima foto di una femmina di leopardo delle nevi, a soli 20 metri di distanza - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Uno scienziato scatta una rarissima…
Fotografa un rarissimo Coronavirus: in Bulgaria deputati e ministri rinunciano allo stipendio per devolverlo al sistema sanitario

Uno scienziato scatta una rarissima foto di una femmina di leopardo delle nevi, a soli 20 metri di distanza

09 Aprile 2020 • di Simone Fabriziani
3.823
Advertisement

Realizzare il proprio sogno di una carriera dedita all'amore per la Natura, gli animali e la preservazione del celebre leopardo delle nevi. Questa creatura felina, negli ultimi decenni sempre più rada, è stata catturata nuovamente attraverso una splendida fotografia che ritrae un esemplare femminile di leopardo delle nevi a 20 metri di distanza. Un sogno di una vita fatto realtà per Aleksey Kuzhlekov e che con entusiasmo è stata ripresa e pubblicata anche dal WWF della Russia.

via: WWF

📸Редчайшие снимки, сделанные с близкого расстояния, были получены в ходе научно-исследовательской экспедиции на...

Pubblicato da Министерство природных ресурсов и экологии Российской Федерации su Sabato 28 marzo 2020

Alexey Kuzhlekov, esperto del WWF Russia e scienziato del parco nazionale Sailugemsky, ha scattato questa foto del leopardo delle nevi femmina venerdì 27 marzo 2020, il primo del suo decennale viaggio professionale per studiare e salvare il raro felino dall'estinzione. Il parco nazionale Sailugemsky è stato istituito nel 2010 ed è da allora stato utilizzato per studiare i leopardi delle nevi tramite  immagini delle telecamere automatiche registrate senza esseri umani nelle vicinanze. 

La foto è stata scattata durante il censimento annuale del leopardo delle nevi in ​​Russia avviato e supportato dal WWF Russia e dalla World Around You Foundation della Siberian Wellness Corporation. Gli esperti del WWF affermano che vedere un leopardo delle nevi da così breve distanza  è un buon segno per la preservazione della specie felina.

Alexey Kuzhlekov ha affermato sull'esperienza unica di catturare un esemplare femmina di leopardo delle nevi " Le impronte di zampe di due leopardi delle nevi che avevamo notato tre giorni prima e presumevano che appartenessero a una femmina e un cucciolo abbiamod eciso di seguirle. L'altra sera abbiamo sentito un richiamo di accoppiamento, un suono molto particolare, di una femmina sulla cresta della montagna. Ho cercato di avvicinarmi agli animali, ma ho potuto vederli solo da una distanza molto lontana. Ho girato il video comunque! Era chiaro che erano una femmina e un maschio. È un'occasione così rara vederli insieme mentre i leopardi delle nevi conducono una vita solitaria, un maschio e una femmina possono essere avvistati insieme solo durante la stagione degli amori. Il 27 marzo sono arrivato vicino ai 20 metri! Stavo inseguendo un grande leopardo delle nevi, ovviamente un maschio, ho dovuto fare una foto per identificare l'individuo. All'improvviso una femmina di leopardo delle nevi apparve di fronte a me da dietro una roccia. Mi sono fermato, cercando di non muovermi per non spaventarla. Mi fissò per un po '. Ci guardammo negli occhi. Quindi la femmina si sdraiò cercando di nascondersi. Ho sollevato con cura la fotocamera e ho iniziato a scattare."

Un momento storico per Alexey e una fotografia che testimonia il buono stato di saluto di questa specie felina il cui regno e habitat naturale si può inscrivere nelle zone della Repubblica russa di Altai, Tyva e Buriazia.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie