Un gruppo di capre selvatiche ha "invaso" le strade di una cittadina del Galles, approfittando dell'assenza dell'uomo - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un gruppo di capre selvatiche ha "invaso"…
Le lumache sono creature speciali: in queste foto c'è tutta l'essenza del loro magico mondo in miniatura Nevica a Tokyo durante la fioritura dei ciliegi: la città imbiancata incanta per la sua bellezza

Un gruppo di capre selvatiche ha "invaso" le strade di una cittadina del Galles, approfittando dell'assenza dell'uomo

02 Aprile 2020 • di Marta Mastrogiovanni
2.104
Advertisement

Se c'è una nota positiva che possiamo sottolineare da tutta questa terribile esperienza riguardante l'epidemia di Coronavirus è che l'assenza dell'uomo sta permettendo alla Natura di tornare padrona dei suoi spazi. Laddove prima c'era un via vai di gente, negozi aperti e macchine che circolavano, adesso c'è un silenzio avvolgente che spinge gli animali più selvatici e timidi ad esplorare quelle zone. Non è la prima volta, in questi giorni di quarantena, che sentiamo parlare delle incursioni di animali nei luoghi più inaspettati. Questa volta, l'insolita "comparsata" è stata di alcune bellissime capre selvatiche del Kashmir, che hanno fatto capolino nell'estremo nord del Galles (UK), a Llandudno.

Una scena esilarante quella a cui hanno potuto assistere, rigorosamente affacciati alle finestre delle proprie abitazioni, alcuni abitanti di Llandudno, rinomata città balneare gallese, famosa per le sue spiagge e per la sua architettura tipicamente vittoriana. Improvvisamente, alcune capre selvatiche dall'aspetto maestoso ed elegante, che evidentemente abitano la vicina zona di Great Orme, si sono avventurate fino a Llandudno, approfittando dell'assenza dell'uomo.

"Le capre sono animali curiosi e secondo me si stanno domandando cosa stia succedendo e perché non c'è nessuno", ha spiegato alla BBC la consigliera comunale Carol Marubbi.

Durante la loro inaspettata incursione, le capre, conosciute sul posto come The Great Orme Goats, hanno pascolato liberamente e non si sono fatte alcun tipo di problema nel mangiucchiare cespugli e siepi della graziosa cittadina. 

Advertisement
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie