Con i cittadini chiusi in casa, i coyote passeggiano indisturbati per le strade della metropoli di San Francisco - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Con i cittadini chiusi in casa, i coyote…
Un postino va a lavoro ogni giorno mascherato in modo diverso: così dona un sorriso a chi è chiuso in casa Questo medico dorme in una tenda da campeggio in garage per proteggere la sua famiglia dal Covid-19

Con i cittadini chiusi in casa, i coyote passeggiano indisturbati per le strade della metropoli di San Francisco

05 Aprile 2020 • di Simone Fabriziani
1.862
Advertisement

Anche negli Stati Uniti è arrivata la pandemia globale causata dal diffondersi del Coronavirus. La stragrande maggioranza della popolazione mondiale adesso è chiusa nelle proprie case, in quarantena forzata, costretta al distanziamento sociale e ai beni di prima necessità. In un paesaggio, quello delle piccole e grandi metropoli, così desolato e deserto da sembrare un film, gli animali selvatici sembrano progressivamente riappropriarsi di alcuni spazi che prima appartenevano all'uomo.

Ad esempio, moltissimi cittadini e utenti del web della città californiana di San Francisco hanno nelle ultime settimane immortalato il passeggio indisturbato dei coyote nelle vie della grande metropoli; e se la presenza dei coyote non è infrequente nella zona seppur diluita negli anni, sembra che la quarantena degli esseri umani e le strade deserte abbiano "incoraggiato" questi animali selvatici a scendere in città e vagare indisturbati, senza la presenza dell'uomo.

Sembra quindi che questi coyote di San Francisco siano stati avvistati sui marciapiedi, nei pressi del Golden Gate, nei parchi cittadini e nei pressi di ville private più in periferia...

Insomma, sembra che questi animali abbiano approfittato dell'isolamento nelle mura casalinghe degli esseri umani per fare un giro in città e riappropriarsi anche dell'habitat cittadino. Ancora è incerto fino a quando negli Stati Uniti vigerà la regola del distanziamento sociale e della quarantena per spezzare il contagio da Coronavirus, sta di fatto che al momento, i coyote ringraziano.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie