Questo medico dorme in una tenda da campeggio in garage per proteggere la sua famiglia dal Covid-19 - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questo medico dorme in una tenda da…
Con i cittadini chiusi in casa, i coyote passeggiano indisturbati per le strade della metropoli di San Francisco Contro il Coronavirus dobbiamo fare come Sandra, l'orangutan che ha imparato a lavarsi le mani con il sapone

Questo medico dorme in una tenda da campeggio in garage per proteggere la sua famiglia dal Covid-19

05 Aprile 2020 • di Marta Mastrogiovanni
12.448
Advertisement

L'epidemia di Coronavirus ha ormai raggiunto quasi ogni angolo del Pianeta e tutti i medici e infermieri stanno mettendo in guardia sulla sua pericolosità e sulle regole da seguire per limitare i rischi di contagio. Per tutto il personale ospedaliero non sono giorni facili: lo stress è alle stelle e alla fine di ogni turno non si dimentica ciò che si è visto in servizio. Oltretutto, alla fine della propria giornata lavorativa, ogni medico o infermiere ha solo il desiderio di tornare a riabbracciare la propria famiglia ― un desiderio che di questi tempi può addirittura essere rischioso.

Il dottor Cheng è un medico californiano, specialista in malattie polmonari, ed è tra coloro che ogni giorno combattono contro questo terribile virus. Il 14 marzo per lui è stato un giorno significativo, perché è stato il giorno in cui ha deciso di diventare un homeless per proteggere la sua famiglia. Le parola d'ordine è stare a casa e mantenere le distanze ― bene, il dottor Cheng ha scelto di vivere temporaneamente in una tenda da campeggio nel suo garage, in modo da proteggere la sua famiglia.

Il fatto di non poter abbracciare i propri cari è una condizione frustrante e dolorosa, soprattutto per i medici che lavorano ogni giorno a contatto con pazienti infetti e, essendo esposti, corrono maggiori rischi. Il giovane medico ha diffuso le fotografie della sua abitazione temporanea su internet, nel tentativo di sensibilizzare quelle persone che ancora sottovalutano i rischi del Covid-19.

Advertisement
Tags: SaluteAttualità
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie