L'acquario chiude a causa del Coronavirus: i fenicotteri vanno in giro a "fare visita" agli altri inquilini - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
L'acquario chiude a causa del Coronavirus:…
Non può allenarsi in palestra perché è in isolamento: un ragazzo corre una maratona intera sul suo balcone Fender offre lezioni online gratuite di chitarra, basso e ukulele a chi si trova in casa per la quarantena

L'acquario chiude a causa del Coronavirus: i fenicotteri vanno in giro a "fare visita" agli altri inquilini

29 Marzo 2020 • di Marta Mastrogiovanni
2.619
Advertisement

Gli animali sembrano essere gli unici "contenti" di questa situazione tragica dovuta alla diffusione del Coronavirus. Ovviamente, non tanto per la tragicità degli eventi, quanto per la minor presenza dell'uomo in determinate circostanze. Il Texas State Aquarium, ad esempio, ha dovuto chiudere le sue porte ai numerosi turisti che giornalmente affollavano l'acquario; una decisione che ha permesso agli animali del posto di avere un po' più di libertà all'interno del loro "habitat". I fenicotteri dell'acquario, infatti, hanno potuto fare un giro nella struttura, nella massima libertà.

Come i pinguini che vivono allo Shedd Aquarium di Chicago hanno avuto la possibilità di girovagare per l'acquario, anche i fenicotteri rosa del Texas State Aquarium hanno potuto fare "una gita" ed esplorare il luogo in cui vivono, senza turisti tra i piedi. Alla luce dei nuovi provvedimenti, molte strutture negli Stati Uniti hanno dovuto chiudere per evitare assembramenti e garantire la massima sicurezza ai cittadini. Ammettiamolo: senza un evento del genere, gli animali non avrebbero avuto l'opportunità di vagare senza pensieri per l'acquario. 

Sulla pagina Facebook del Texas State Aquarium è comparso il video della divertente e insolita gita dei fenicotteri rosa presso lo stabilimento. Il post è diventato virale ed ha collezionato una serie di commenti da parte di centinaia di utenti: "Adoro il fatto che voi ragazzi vi stiate ancora prendendo cura degli animali, apprezziamo tutto ciò che fate!".

Sono giornate particolari queste che si susseguono durante questa quarantena, ma per gli animali dell'acquario si tratta di giorni "normalissimi"...anzi, forse anche più rilassanti del solito.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie