Un gruppo di passeggeri ha costretto il dirottamento di un aereo perché uno dei clienti tossiva e starnutiva - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un gruppo di passeggeri ha costretto…
13 scatti memorabili di gatti neri mostrati in tutta la loro simpatia ed eleganza Centinaia di scimmie in cerca di cibo invadono una città della Thailandia semivuota a causa del Coronavirus

Un gruppo di passeggeri ha costretto il dirottamento di un aereo perché uno dei clienti tossiva e starnutiva

13 Marzo 2020 • di Simone Fabriziani
24.595
Advertisement

In tempi di pandemia globale il fenomeno della psicosi è sempre dietro l'angolo, anche quella più irrazionale ed ingiustificata. Un esempio perfetto è quello che è accaduto domenica 8 marzo ad un aereo diretto a Newark, nel New Jersey, da Eagle, in Colorado, che è stato dirottato all'aeroporto internazionale di Denver domenica pomeriggio perché che più di un passeggero è diventato molesto a causa di uno...starnuto.

via: Denver CBS

Almeno un passeggero del volo da Eagle a Newark afferma che un cliente sul veicolo stava facendo richieste irragionevoli dopo essersi seduto accanto a qualcuno che tossiva e starnutiva in continuazione.

United Airlines afferma che "non era affatto una situazione medica importante". In seguito i funzionari della compagnia aerea hanno riferito a CBS4 che un passeggero starnutiva a causa di allergie ed è stato valutato correttamente dall'equipe medica sull'aereo e non presentava segni di temperatura corporea alta; insomma, non c'era febbre e non era di certo un caso di COVID-19.

immagine: Pxhere

L'aereo di linea dal Colorado al New Jersey è atterrato all'aeroporto di Newark correttamente, anche se l'FBI ha poi trattenuti i funzionari della linea a causa delle rimostranze di alcuni passeggeri che a gran voce chiedevano un dirottamento dell'aereo stesso, costretto a "sostare" a Denver per qualche ora e a bandire dal volo fino a Newark i tre passeggeri più "violenti".

Un esempio di come la psicosi da Coronavirus, seppur in alcuni contesti accettabile, può generare veri e propri cambi...di rotta!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie