Problema nelle tubature in un paesino italiano: per ore dai rubinetti delle case esce vino rosso - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Problema nelle tubature in un paesino…
Questa specie di pappagalli è in grado di calcolare le probabilità proprio come noi umani: lo rivela uno studio Dopo molti tentativi, questa mamma rinoceronte ha dato alla luce la sua cucciola: una grande speranza per la specie

Problema nelle tubature in un paesino italiano: per ore dai rubinetti delle case esce vino rosso

06 Marzo 2020 • di Lorenzo Mattia Nespoli
22.460
Advertisement

Ci sono degli episodi nella vita che, solo a sentirli raccontare, suscitano ilarità e incredulità allo stesso tempo. Parliamo di situazioni, inconvenienti e coincidenze così assurde che, sulle prime, nessuno potrebbe credere che siano vere. Eppure, sono cose che accadono per davvero, che ci si creda o no. 

Chiedetelo agli abitanti del paesino italiano di Settecani, una frazione del comune di Castelvetro Modenese, in Emilia Romagna. Cosa è successo? Semplicemente, qualcosa di miracoloso: dai rubinetti di casa, invece di uscire acqua, all'improvviso è sgorgato dell'ottimo... vino rosso!

via: Daily Mail

Sebbene possa sembrare incredibile, il vino è effettivamente stato disponibile a tutti per qualche ora nelle case degli abitanti del borgo. Per la precisione, si trattava di un ottimo Lambrusco Grasparossa, una vera e propria eccellenza enogastronomica prodotta in quelle zone del nord Italia. 

Non è difficile immaginare la sorpresa di tanti cittadini che, svegliandosi la mattina e aprendo i rubinetti in bagno o in cucina, si sono trovati davanti a questo singolare evento. Nessun "miracolo", tuttavia: per quello che è successo è arrivata in breve una spiegazione logica e razionale. Si è trattato di un banale guasto originato da un'azienda vinicola del posto che, per il malfunzionamento di un silos, ha accidentalmente pompato il Lambrusco nelle tubature del sistema idrico pubblico.

Va da sé che, dopo un primo momento di ilarità e incredulità, non è mancato chi ha approfittato dell'evento per imbottigliare quanto più vino possibile, almeno finché sgorgava dai rubinetti e finché il guasto non è stato riparato dai tecnici intervenuti in tempi rapidi. In totale, l'azienda vinicola e i tecnici della rete idrica hanno calcolato che sono stati dispersi circa 1000 litri di prezioso Lambrusco.

Nell'era della condivisione istantanea e globale dei contenuti sul web, sono stati moltissimi i video e i commenti delle tante persone che si sono trovati a vivere in prima persona questo evento bizzarro. Certo: il vino dai rubinetti probabilmente non era il massimo per lavarsi le mani, farsi una doccia o lavare i piatti, ma senza dubbio, per ogni appassionato, questo episodio è stato un vero e proprio sogno trasformato in realtà!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie