Quando era vivo, questo cane "salutava" i turisti di Bruges alla finestra, comodamente sdraiato su un cuscino - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Quando era vivo, questo cane "salutava"…
StadiumPod: le tende anti-pioggia che possono garantire

Quando era vivo, questo cane "salutava" i turisti di Bruges alla finestra, comodamente sdraiato su un cuscino

06 Marzo 2020 • di Simone Fabriziani
3.563
Advertisement

Se avete mai visitato la splendida città di Bruges, nel Belgio, non solo vi sarete innamorati delle meravigliose architetture medievali e rinascimentali di uno dei borghi più belli'd'Europa, ma per chi di voi ha deciso di fare una gita in barca sul Coté Canal, si sarà probabilmente imbattuto in un placido labrador affacciato alla finestra di un caratteristico hotel della città sdraiato su un comodo cuscino. Si chiama Fidel, ed è negli anni diventato una vera e propria mascotte dei turisti.

Il cane si chiama Fidel, ed è stato per anni l'attrazione principale del B&B Coté Canal di Bruges

Molti turisti che passeggiavano per il canale hanno notato questo placido labrador sporgersi dalla finestra per "salutare" i turisti...

Advertisement

La cosa curiosa è che Fidel è diventato famoso soltanto all'interno della città di Bruges, ma non al di fuori.

Ma le decine di foto pubblicate sui social da centinaia di turisti lo hanno reso una vera e propria mascotte della città belga!

Un tweet però ha fato notare che Fidel era deceduto purtroppo all'età di 12 anni nel 2016...

Advertisement

Dopo la notizia della sua morte, moltissimi utenti sul web hanno aperto un thread su Twitter e lo hanno letteralmente invaso di foto ricordo di Fidel...

Alla fine si è scoperto che tutti amavano quello straordinario Labrador placido e sereno che si affacciava sui canali di Bruges

Advertisement

..e tutti lo hanno voluto ricordare con affetto e commozione postando i loro ricordi fotografici del "cane più famoso di Bruges":

immagine: jraward/Twitter

1.

immagine: jraward/Twitter
Advertisement

2.

immagine: jraward/Twitter

3.

4.

immagine: Skeepidar/Twitter

5.

6.

7.

Il ricordo di questo cagnolino così caratteristico della città belga sembra veramente essere rimasto incastonato nel cuore di moltissime persone!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie