6 bevande che possono aiutarci a mantenere il fegato in buona salute - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
6 bevande che possono aiutarci a mantenere…
Un team di ricercatori ha sviluppato un dispositivo che può convertire le gocce di pioggia in elettricità I figli si rifiutano di partire con loro: per tutta risposta, padre e madre si portano in vacanza il modem di casa

6 bevande che possono aiutarci a mantenere il fegato in buona salute

11 Febbraio 2020 • di Marco Renzi
4.565
Advertisement

Il fegato è un organo che ha una grande capacità di ripresa, ma che subisce direttamente le conseguenze di uno stile di vita non proprio raccomandabile. Alcool, fumo o una dieta ricca di grassi possono metterne a repentaglio il corretto funzionamento, e vanno evitati.

Esistono però de cibi che possono aiutare questo organo a svolgere le sue funzioni e renderlo più resistente nel caso si trovi a dover sostenere delle prove ardue (come un banchetto ricco di fritti). Di seguito vi elenchiamo 6 alimenti amici del fegato, accomunati dal fatto che possono essere assunti sotto forma di gustose bevande o succhi di frutta.

immagine: Bgelo777/Wikimedia
  • 1. Caffè. Questa bevanda può avere effetti benefici sul fegato. Non solo aumenta il numero di antiossidanti e riduce le infiammazioni, ma alcuni studi hanno rilevato un effetto di prevenzione per la cirrosi ed altre patologie di questo organo (vedi le fonti in basso per approfondire). Ovviamente va consumata responsabilmente!
  • 2. Tè (verde). Molte ricerche hanno evidenziato come il consumo regolare di tè (in particolare verde) abbia un effetto positivo sugli enzimi del fegato e aiuti a contenere i depositi di grasso.
  • 3. Succo di mirtillo. Queste bacche sono ricchissime di antiossidanti; esse risultano utili a proteggere il fegato da eventuali danni o disfunzioni.
immagine: medicalgraphics.de
  • 4. Succo di pompelmo. Anche se mancano studi specifici sugli esseri umani, negli animali gli antiossidanti del pompelmo hanno mostrato di ridurre le infiammazioni e rafforzare i meccanismi di difesa del fegato.
  • 5. Succo di uva. Molti studi effettuati sugli animali ed alcuni studi sugli esseri umani confermano che l'uva e gli estratti dei suoi semi sono utili ad aumentare il livello di antiossidanti e a proteggere dalle infiammazioni.
  • 6. Fichi d'India. Insospettabilmente, questo frutto sembra essere particolarmente efficace contro i sintomi dell'hangover, proprio perché riduce gli stati di infiammazione a carico del fegato e protegge questo organi dai danni provocati dal consumo di alcool.

Questi sono alcuni alimenti buoni per il fegato: decidete voi se assumerli da soli o se preparare gustosi succhi in associazione con altri ingredienti (online troverete centinaia di ricette da provare).

Vi ricordiamo che le bevande e i cibi che vi abbiamo elencato possono aiutarvi a migliorarne le funzioni, ma non devono essere un alibi per abbandonarsi ad attività che lo appesantiscono. Inoltre, evitate i rimedi fai-da-te: questi consigli non sostituiscono un parere medico, quindi per qualsiasi problema rivolgetevi subito ad uno specialista.

Tags: ScienzaCiboSalute
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie