Un fotografo cattura il momento in cui un orango tende la mano ad un uomo nel gesto di aiutarlo - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un fotografo cattura il momento in cui…
Questa bambina è nata il 02/02/2020 alle 20.02 battendo un record storico per le date palindrome 5 fattori da tenere in considerazione per prendersi cura delle orchidee

Un fotografo cattura il momento in cui un orango tende la mano ad un uomo nel gesto di aiutarlo

07 Febbraio 2020 • di Marco Renzi
17.486
Advertisement

Navigando sul web capita spesso di imbattersi in immagini e video che ritraggono i primati in atteggiamenti e situazioni ai limiti del credibile. Anche se non comunicano con il linguaggio (cosa che alcuni di loro hanno comunque dimostrato di saper fare), il loro modo di provare ed esprimere emozioni è incredibilmente simile al nostro, e con il loro sguardo o i loro gesti non hanno alcun problema a farsi capire.

Esattamente come ha fatto l'orango protagonista di questa sequenza fotografica, ripresa dal fotografo animalista Anil Prabhakar in una riserva naturale del Borneo.

immagine: Anil Prabhakar

Mentre si trovava nel bel mezzo di un safari con gli amici, il fotografo Anil Prabhakar ha notato una guardia forestale che, avendo saputo della presenza di un serpente all'interno di una pozza d'acqua, si era prontamente immerso per mettere in sicurezza i cespugli e proteggere i primati. L'uomo opera per conto di un'associazione no-profit chiamata Borneo Orangutan Survival Foundation, che si adopera per salvaguardare questi animali fortemente minacciati dalla perdita del loro habitat.

immagine: Anil Prabhakar

Un grosso orango che si trovava nelle vicinanze sembrava particolarmente incuriosito dall'operazione e si è avvicinato a controllare.

Proprio mentre Anil Prabhakar si stava preparando a scattare qualche immagine per immortalare il momento, il grosso primate ha allungato il braccio tendendo letteralmente la mano all'uomo, in un gesto di aiuto che ha lasciato tutti i presenti estasiati.

Advertisement
immagine: Anil Prabhakar

Di fronte ad un gesto del genere però, la guardia forestale ha agito in maniera molto professionale: non ha badato all'offerta di aiuto e non ha teso la mano verso l'orango, preferendo proseguire con l'operazione. Come ha poi spiegato, nonostante si possa avere la tentazione di abbandonarsi al contatto, è fondamentale rispettare questi animali (che, seppur dolci, sono sempre creature selvatiche), evitando che prendano troppa familiarità con gli esseri umani.

I serpenti velenosi che abitano le foreste tropicali del Borneo sono molto numerosi e sono un grande rischio per questi docili animali, già fortemente sotto pressione a causa delle attività umane. Per questo i guardiaparco si adoperano come possono per cercare di rimuoverli quando si trovano nelle vicinanze dei gruppi familiari. Un compito premuroso che gli oranghi, a giudicare dalla reazione di gratitudine di questo gigante gentile, sembrano apprezzare molto.

Tags: AnimaliScimmie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie