Dopo una serie di lutti, questo ragazzo ha lasciato il lavoro e venduto tutto per viaggiare assieme al suo furetto - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Dopo una serie di lutti, questo ragazzo…
24 sculture da tutto il mondo che arricchiscono con originalità il paesaggio in cui sono inserite La Samsung ha presentato un armadio

Dopo una serie di lutti, questo ragazzo ha lasciato il lavoro e venduto tutto per viaggiare assieme al suo furetto

31 Gennaio 2020 • di Marta Mastrogiovanni
4.973
Advertisement

La vita ci mette costantemente di fronte a situazioni difficili e, a volte, dolorose. Non sempre si riesce ad affrontare tutto con la stessa forza e pazienza di sempre ― a volte, capita che dinnanzi a tragici eventi il nostro corpo e la nostra mente abbiano solo voglia di fermarsi. Questo ragazzo si era fermato per un attimo e se avesse indugiato troppo, probabilmente sarebbe caduto in una forte depressione, considerando tutto ciò che ha subito. Invece di perdersi d'animo, però, ha deciso di cambiare vita e cercare di essere libero e felice.

Charlie Hammerton, 25 anni, era un militare della Royal Air Force che, ad un certo punto della sua vita, si è ritrovato ad affrontare una terribile situazione. Improvvisamente, sua madre biologica è venuta a mancare per colpa di una grave malattia e sua madre adottiva ha avuto un infarto. Come se non bastasse, uno dei suoi migliori amici ha perso la vita a causa di una sospetta overdose. Insomma, nel giro di un solo anno, il ragazzo ha perso due figure importanti nella sua vita, rischiando di farsi sommergere dal dolore.

Charlie, invece, ha deciso di dare una svolta alla propria vita: ha lasciato il lavoro, ha venduto tutti i suoi averi...e si è messo a viaggiare per il mondo con il suo furetto domestico!

"È stato orribile" ha raccontato Charlie, "ma non volevo cadere in depressione per tutto questo".

Advertisement

Il giovane ha così deciso di spendere quasi tutti i suoi soldi per lanciarsi all'avventura insieme al suo fedele furetto di nome Bandit. "Vivevo in un bell'appartamento, avevo un buon lavoro e tre macchine. Avevo molti risparmi e la fortuna di avere una situazione economica solida. Ma tutto ciò erano solo cose materiali per me e non significavano nulla".

Charlie è riuscito a racimolare un totale di 18,000 sterline (circa 15mila euro) vendendo tutti i suoi beni ed ha utilizzato 5,000 sterline per comprare un camper. Dal febbraio 2018, Charlie e il suo amico furetto si sono avventurati in diversi Paesi europei, documentando i loro spostamenti con scatti sempre nuovi. In totale, hanno visitato oltre 25 città e 11 Paesi diversi.

Advertisement
Advertisement

Viaggiare è stato davvero liberatorio per Charlie ― "Ora ho meno soldi, ma sono molto più ricco di prima, come persona". 

Il ragazzo salvò Bandit, il furetto, nel 2015, da un rifugio per animali e, da allora, sono sempre stati inseparabili. 

Advertisement

Nel novembre del 2018 Charlie ha pubblicato un libro in cui ha riportato tutte le sue esperienze di viaggio. Si intitola "Before Our Adventures", disponibile su Amzon. Il libro parla di come è possibile trasformare un'esperienza negativa in un motore propulsore, che ti spinge a cercare emozioni ed esperienze positive.

Oggi Charlie insegna ai giovani ragazzi inglesi nelle scuole, come accrescere la propria autostima, avere fiducia in sé stessi e qualche trucco per sopravvivere vivendo nella natura.

Un bell'esempio su come riprendere in mano la propria vita e vivere nel miglior modo possibile.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie