Un'isola irlandese cerca 2 persone per gestire una locanda: l'occasione perfetta per riscoprire il contatto con la natura - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un'isola irlandese cerca 2 persone per…
Le mucche sono in grado di parlare tra loro ed esprimere le emozioni che provano: lo rivela uno studio Scrivere a mano migliora la memoria e aiuta nell'apprendimento: una ricerca lo conferma

Un'isola irlandese cerca 2 persone per gestire una locanda: l'occasione perfetta per riscoprire il contatto con la natura

21 Gennaio 2020 • di Claudia Melucci
51.672
Advertisement

State organizzando la vostra estate, ma non avete ancora ben chiaro cosa fare? Un'idea ve la dà il centro turistico di un'isola al largo dell'Irlanda, alla ricerca di due persone disponibili per gestire il caffè e le stanze messe a disposizione dei turisti. Il lavoro si svolgerebbe sull'Isola di Great Blasket, dove c'è poco altro oltre a immense vallate verdi e coste a picco sul mare blu. Se avete intenzione di staccare la spina e rigenerarvi tornando alle origini, potrebbe fare proprio al caso vostro! 

via: RTE

L'Isola di Great Blasket è la più grande di un gruppo di isole chiamate di Blasket, a poche miglia dalle coste orientali dell'Irlanda. Il suo centro turistico ha pubblicato su Twitter la ricerca di personale che gestisca il caffè e le stanze messe a disposizione dei turisti. Nel post non viene specificata la retribuzione, ma viene offerto il pagamento del vitto e dell'alloggio sull'isola. Il posto di lavoro è offerto ad una coppia o a due amici, disposti a rimanere sull'isola da Aprile a Ottobre 2020. 

Qualche cenno in più sull'isola per capire se l'annuncio di lavoro possa fare davvero al caso vostro: sull'isola non hanno mai abitato più di 160 persone, e la quasi totalità del territorio è lasciato allo stato brado, fatto di colline e vallate verdi, e coste rocciose a picco sul mare blu. Vista l'affluenza dei turisti, negli ultimi anni alcune delle costruzioni presenti sull'isola sono state ristrutturate e messe a disposizione dei visitatori. 

Advertisement

È proprio quello che vi servirebbe per ricaricare le pile? Potrebbe essere, ma dovete sapere che sull'isola non c'è Wifi, elettricità e l'acqua potabile è limitata – i turisti devono portarsela da sé. "È un ritorno alle origini, fuochi, candele, stufe, vita selvaggia e natura", ha detto Alice Hayes, responsabile del post pubblicato su Twitter.

Tags: ViaggiCuriosiIrlanda
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie