Ogni anno, Elisabetta II lascia gli addobbi natalizi fino al 6 febbraio per commemorare la scomparsa di suo padre - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Ogni anno, Elisabetta II lascia gli…
Il miele è un alimento ricco di nutrienti e dai numerosi benefici per la salute Il gigantesco pesce spatola cinese è stato dichiarato ufficialmente estinto

Ogni anno, Elisabetta II lascia gli addobbi natalizi fino al 6 febbraio per commemorare la scomparsa di suo padre

09 Gennaio 2020 • di Claudia Melucci
5.029
Advertisement

Quando le festività natalizie giungono al termine, con il giorno dell'epifania, è tradizione togliere tutte le decorazioni e l'albero addobbato. C'è anche chi sostiene che sia di cattivo auspicio tenere gli addobbi oltre il 6 gennaio e per questo tante persone, non si sa mai l'anno dovesse iniziare nel peggiore dei modi, utilizzano questo giorno di festa per disfare la casa e ripulirla da tutto ciò che ha a che fare con il Natale. 

C'è chi però immancabilmente lascia tutti gli addobbi dopo il giorno della Befana, non tanto per sprezzo della superstizione, ma per mancanza di tempo o per pigrizia. Se siete tra questi, consolatevi con il fatto che anche la Regina Elisabetta è solita lasciare albero e compagnia bella fino al 6 febbraio, per un motivo ben preciso.

Da tradizione, la sovrana trascorre il periodo natalizio insieme al marito, il principe Filippo, nella tenuta di campagna di Sandringham House, nella contea di Norfolk. La proprietà è passata di mano alla Regina nel 1952, quando suo padre, Re Giorgio VI passò a vita migliore il giorno 6 febbraio proprio di quell'anno.

Da allora la Regina commemora quella data soggiornando nella tenuta fino al 6 febbraio, nella quale lascia tutti gli addobbi, fino al momento del ritorno a Buckingham Palace. 

Ci sono tante tradizioni nella famiglia reale inglese, che da decenni si ripetono le stesse in occasione del Natale. Una in particolare rivela più di altre l'attenzione della regina nel mantenimento dei buoni rapporti con tutti i suoi collaboratori, da quelli più stretti a quelli che lavorano nel dietro le quinte di tutto il sistema reale: ogni anno la Regina confeziona migliaia di puddingun tipico dolce natalizio inglese, destinati al suo staff; insieme al dolce la Regina Elisabetta spedisce una cartolina contenente gli auguri della sovrana in persona.

Quindi se anche voi tardate a ripristinare l'aspetto della vostra casa, lasciando accese luci e addobbi di Natale, sappiate che anche la regina più amata del mondo lo fa!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie