Un'azienda ha inventato un robot che rileva e raccoglie i bisogni dei cani al posto nostro - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un'azienda ha inventato un robot che…
Come per gli esseri umani, anche fra le orche le nonne si prendono cura dei propri nipoti: una ricerca lo rivela 16 foto da brivido che mostrano gli effetti del grande freddo invernale

Un'azienda ha inventato un robot che rileva e raccoglie i bisogni dei cani al posto nostro

13 Dicembre 2019 • di Marta Mastrogiovanni
2.121
Advertisement

Avere un animale domestico ha indubbiamente dei vantaggi: l'essere sempre accolti in casa da un esserino scodinzolante e felice di vederci e che è sempre disposto a coccolarci o a farsi coccolare, sono solo degli esempi. In questa visione idilliaca del rapporto cane-padrone, non si pensa mai a quali potrebbero essere i fattori spiacevoli da dover affrontare ― ad esempio, il fatto di dover obbligatoriamente raccogliere i bisognini del proprio animale domestico ogni qual volta lo si porta fuori a passeggiare. Ecco perché un'azienda ha creato la macchina che risolverà questo annoso problema: un robot che trova, rileva e raccoglie automaticamente gli escrementi del tuo cane. Qualcuno dovrà pur fare il lavoro sporco, ma non sarai più tu.

immagine: Beetl Robotics

La macchina, chiamata Beetl, è dotata di computer e telecamere frontali che la aiutano ad individuare gli escrementi dei cani; una volta rilevate le feci, il robot le raccoglie direttamente grazie ad una paletta meccanica. Il robot ha un proprio contenitore sigillato, che gli consente di trasportare i rifiuti fin quando non potranno essere smaltiti correttamente. Inoltre, i sensori di Beetl gli consentono anche di evitare eventuali ostacoli sulla sua strada e di rimanere all'interno di un perimetro stabilito. Tutto ciò che il proprietario deve fare è impostare i confini entro i quali vuole che il robot si muova, ovvero sul prato dove è appena stato il cane.

immagine: Beetl Robotics

Il "rivoluzionario" macchinario è ancora in fare di test, ma come potete vedere dal video, fa già perfettamente il suo lavoro.

Tags: CaniInvenzioniUtili
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie