Questa azienda paga lo stipendio a chi è disposto a dormire 9 ore al giorno per 3 mesi - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questa azienda paga lo stipendio a chi…
I probiotici contenuti in alcune birre potrebbero far bene all'intestino tanto quanto quelli dello yogurt La leggenda di Grýla, la strega del Natale islandese che terrorizza tutti i bambini durante le festività

Questa azienda paga lo stipendio a chi è disposto a dormire 9 ore al giorno per 3 mesi

05 Dicembre 2019 • di Lorenzo Mattia Nespoli
1.909
Advertisement

Ci sono persone che riescono a dormire nelle situazioni e nei momenti più impensabili. Per loro, non occorre un ambiente silenzioso e buio, o un materasso comodo: dormiranno e basta, e nel modo più naturale. È proprio a questi uomini e donne che si rivolge il singolare annuncio di lavoro di cui vogliamo parlarvi. Probabilmente, per chi è un assiduo fan del sonno, questo sarà il lavoro dei sogni. Nel vero senso della parola...

via: Wakefit

L'azienda indiana Wakefit, che produce materassi, reti e cuscini, ha pubblicato un annuncio in cui si offre uno stipendio di circa 1260 euro per dormire 9 ore al giorno, tutti i giorni per poco più di 3 mesi. Il lavoro, se così possiamo definirlo, sarà volto a monitorare il sonno degli "impiegati", durante un vero e proprio stage da svolgere comodamente sdraiati a letto.

Non è uno scherzo: al contrario, il sito della compagnia parla chiaro. La divisa sarà, ovviamente, un bel pigiama, mentre lo strumento da usare un comodo materasso fornito dall'azienda. Il sonno dei candidati sarà controllato con appositi strumenti, che confronteranno il loro stato prima e dopo l'utilizzo dei materassi. 

immagine: Wakefit/Youtube

C'è solo un divieto: usare il computer durante le ore "lavorative". Il riposo dev'essere totale; al resto penserà la Wakefit: la descrizione dell'occupazione, sul sito, recita praticamente così. Anche se a prima vista può apparire un lavoro semplice, naturale e scontato, in realtà non è alla portata di tutti.

L'azienda, infatti, cerca dei veri e propri "fanatici del sonno", gente cioè che sia dotata di un'innata capacità di addormentarsi ovunque, in ogni momento e di dormire per molto, molto tempo. Se quindi, per molte persone, svegliarsi la mattina per andare a lavorare è un peso che fa iniziare male la giornata, qui non sarà più così.

Advertisement

La sveglia che suona sarà soltanto un brutto ricordo e in molti, di sicuro, faranno domanda per candidarsi. A questi appassionati del sonno non resta che provare e aspettare una risposta, dunque, con l'augurio di non addormentarsi prima che l'abbiano ricevuta!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie