Greta Thunberg attraverserà l'Oceano Atlantico con una barca a vela ad emissioni zero - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Greta Thunberg attraverserà l'Oceano…
Questi 3 quesiti matematici hanno ingannato oltre l'80% delle persone: appartenete al restante 20%? In Giappone c'è una foresta in cui gli alberi disegnano dei cerchi perfetti: ecco svelato il mistero

Greta Thunberg attraverserà l'Oceano Atlantico con una barca a vela ad emissioni zero

1.609
Advertisement

La attivista svedese di 16 anni Greta Thunberg fa ancora parlare di sé. Dopo aver mobilitato mezzo pianeta nel febbraio 2019 con le manifestazioni di piazza al grido di "Fridays for Future" con enorme partecipazione di studenti da tutto il mondo, ora la paladina che si sta scagliando contro i poteri forti a favore dell'ambiente ha deciso di attraversare l'Oceano Atlantico...su una barca a vela! Ecco le ragioni della sua scelta.

immagine: Wikimedia

La giovane svedese salirà dunque su una barca a vela nel bel mezzo dell'Atlantico per partecipare al summit delle Nazioni Unite che si svolgerà nel mese di settembre 2019 a New York; poi, il viaggio "eco-friendly" di Greta Thunberg si sposterà a Santiago del Cile nel mese di dicembre per partecipare alla Convezione sui cambiamenti climatici sempre organizzata dall'ONU. La scelta di viaggiare in barca a vela però non è casuale.

La ragazza svedese ha rinunciato all'emissione di gas serra dei voli aerei scegliendo l'offerta dei marinai Pierre Casiraghi e Boris Herrmann di viaggiare a bordo della Malizia II, una barca a vela alimentata a pannelli solari e turbine sottomarine che generano elettricità a bordo. Una vera e propria barca ad emissioni zero.

La traversata, e questo Greta lo sa, non sarà però una passeggiata di salute. A bordo della Malizia II non ci sarà doccia, aria condizionata e pasti freschi. L'attivista svedese si rifornirà soltanto di cibi liofilizzati e confezionati sottovuoto. Insomma, una bella sfida e un'esperienza di vita indelebile per Greta Thunberg, che da settembre fino alle fine del 2019 sarà impegnata a partecipare attivamente alle convenzioni mondiali sui cambiamenti climatici di New York e di Santiago del Cile, in pausa momentanea dagli impegni scolastici.

Forza Greta!

Source:

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie