Questa ragazza raccoglie rocce, le dipinge con occhi umani e poi le rimette al loro posto per essere trovate o perdute per sempre - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questa ragazza raccoglie rocce, le dipinge…
Tagliano la coda ad uno squalo e lo ributtano in mare ridendo: ora rischiano una condanna esemplare Un fotografo fortunato si ritrova faccia a faccia con un rarissimo esemplare di renna bianca: eccolo in tutto il suo candore

Questa ragazza raccoglie rocce, le dipinge con occhi umani e poi le rimette al loro posto per essere trovate o perdute per sempre

6.685
Advertisement

Immaginate di camminare in mezzo alla natura, magari su un sentiero bucolico e tranquillo, e trovarvi all'improvviso di fronte a... un occhio di pietra!

Potrebbe succedere davvero se vi trovate in Australia, precisamente nei pressi di Queenstown, in Tasmania. È qui che la giovane artista Jennifer Allnutt ha deciso di cimentarsi in un curioso progetto di "arte pubblica".

La ragazza, originaria di Melbourne, raccoglie le rocce presenti in natura, le dipinge in modo da farle sembrare degli occhi umani e le restituisce al paesaggio, dove potranno essere ritrovate o perse per sempre. Inizialmente si trattava di un progetto personale, ma poi è diventato un vero e proprio evento artistico comunitario, una sorta di caccia al tesoro di cui la pittrice australiana è protagonista.

Jennifer sceglie rocce con forme insolite, e il realismo con cui vi dipinge gli occhi è davvero impressionante, come dimostrano le foto che vi proponiamo qui sotto...

1.

immagine: Facebook

2.

immagine: Facebook
Advertisement

3.

immagine: Facebook

4.

5.

Advertisement

6.

immagine: Facebook

7.

Advertisement

8.

9.

immagine: Facebook

Che ne pensate? Le pietre dipinte da Jennifer sono inquietanti, rassicuranti o semplicemente molto realistiche?

Tags: ArteCuriosiNatura
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie