Quest'artista crea animali in lana cardata che sembrano veri: ecco i suoi lavori migliori - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Quest'artista crea animali in lana cardata…
15 aziende che con un semplice gesto sono riuscite a rendere questo mondo un posto migliore Queste 20 foto hanno il potere di riportarci alla nostra infanzia: l'effetto nostalgia è assicurato

Quest'artista crea animali in lana cardata che sembrano veri: ecco i suoi lavori migliori

34.242
Advertisement

Anna Yastrezhembovskaya ha conosciuto i giochi in lana cardata quando era una giovane mamma di due bambini piccoli: ha visto qualche bambola dalle sembianze incredibilmente reali, ma all'inizio non sapeva neanche il nome del materiale di cui erano fatte.

Facendo qualche ricerca ha poi scoperto che si trattava di lana cardata: il primo pupazzo che Anna ha provato a fare non è venuto per nulla bene, ma il processo di creazione l'aveva conquistata. Con tantissima pratica, Anna è diventata oggi una vera esperta e crea degli animali in lana cardata che fin troppe persone hanno scambiato per veri. 

Tra le sue creazioni più famose c'è questo adorabile pipistrello.

Proprio da questo pipistrello nasce un curioso aneddoto: la figlia aveva chiesto ad Anna di farle un pipistrello di mettere tra i capelli come fermaglio, ma alla fine entrambe avevano deciso di creare una sorta di peluche.

Anna ha pubblicato il pipistrello ultimato sulla sua pagina Instagram, specificando, però, che non era in vendita: si trattava di un esperimento e non poteva essere ancora commissionato. Le foto del piccolo mammifero piacquero tantissimo, ma qualche giorno dopo Anna si trovò tantissimi messaggi di persone che la insultavano per essersi intascata dei soldi senza far arrivare la merce.

Anna, completamente estranea alla vicenda, non seppe cosa rispondere; leggendo i messaggi riuscì poi a ricostruire cosa era successo. Qualcuno l'aveva truffata, vendendo i pipistrelli in lana cardata su internet al prezzo di 19,99$ senza il suo consenso e senza mai far arrivare i pupazzi, perché quello della figlia era un pezzo unico.

Advertisement

Purtroppo Anna si è trovata in difficoltà a spiegare alle centinaia di persone il fatto di non essere stata messa al corrente dell'accaduto, ma di aver invece specificato nel post che il pipistrello non fosse in vendita.

Inoltre, Anna ribadisce che non avrebbe mai potuto vendere una sua creazione a soli 19,99 dollari: il pipistrello, così come tutti gli altri animali in lana che crea, ha richiesto 10 giorni e 12-14 ore di lavoro! 

Una brutta sventura per la bravissima Anna che, nonostante tutto, continua a creare animali fatti interamente a mano che poi vende sui social: sono tantissime le persone che si interessano ai suoi animali, soprattutto ai suoi uccellini, che infatti sono "volati" in ogni parte del mondo. 

La lana cardata è il materiale con cui si possono creare dei pupazzi: la moda dell'ultimo momento è farli incredibilmente realistici, tant'è che è capitato molto spesso ad Anna di dover specificare che si trattava di animali in lana e non di animali veri. 

Advertisement

La lana viene infeltrita con l'uso di particolare aghi ed uncinetti: è un lavoro minuzioso, che richiede tantissima pazienza, soprattutto se lo scopo è quello di fare qualcosa di realistico. 

Anna è follemente innamorata di questa tecnica: stando a quanto dice, è un'attività che le prende gran parte del tempo, anche la notte. Di fatti, recentemente, ha dovuto affidare la gestione delle pagine social alla sorella, viste le sempre più numerose richieste da parte di persone che voglio a tutti i costi una creazione di Anna. 

Advertisement

Ecco qualche altro suo lavoro in lana cardata: riuscite a credere che non siano animali veri?

Advertisement
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie