6 labirinti e giardini segreti tra i più belli e sconosciuti d'Italia... perfetti per la prossima gita fuori porta! - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
6 labirinti e giardini segreti tra i…
Ecco la storia della rara macchina da scrivere che imprimeva le note musicali al posto delle lettere I gorilla sopravvissuti al bracconaggio posano per dei selfie con i rangers del parco in Congo

6 labirinti e giardini segreti tra i più belli e sconosciuti d'Italia... perfetti per la prossima gita fuori porta!

19.338
Advertisement

A volte, per poter ritrovare il nostro equilibrio interiore, è meglio perdere il controllo di noi stessi per poi ritrovarci in maniera inaspettata e purificante; mettere alla prova noi stessi e allontanarci soltanto momentaneamente dalle ansie della vita di tutti i giorni è un diritto che ognuno di noi dovrebbe difendere. Questi straordinari, e poco conosciuti, giardini e labirinti nella penisola italiana sono i luoghi ideali per mettere da parte lo stress quotidiano e scoprire alcune delle bellezze segrete del nostro Bel Paese.

Il Giardino di Boboli a Firenze

immagine: Sailko/Wikimedia

Tra i luoghi più visitati del capoluogo toscano, il giardino di Boboli, situato all'interno del Parco della Reggia dei Medici proprio dietro il famoso Palazzo Pitti, non solo è ricco di scorci meravigliosi fatti di fontane, statue e cascatelle artificiale, ma possiede anche un piccolo ma poco conosciuto labirinto dai significati allegorici appartenuto alla famiglia fiorentina dei Medici.

Il Giardino di Villa Barbarigo a Valsanzibio

immagine: Facebook

Situato nella frazione di Valsanzibio di Galzignano in provincia di Padova, il labirinto di Villa Barbarigo è tra i più celebri ed imperdibili in Italia vista la sua struttura unica nel suo genere. Per il visitatore il percorso del labirinto funge da via per la purificazione interiore, passaggio obbligato della visita. Diviso in quattro aree, ognuna con il nome di un peccato da estinguere (vizio, superbia e così via), il labirinto di Villa Barbarigo porta alla Grotta dell'Eremita, luogo ideale per meditare sul percorso di purificazione interiore e sulle lezioni imparate durante il viaggio all'interno del labirinto. Una volta lasciata la Grotta, ci si dirige verso la Fontana della Pila, luogo strategicamente equidistante dai 4 punti principali del giardino, ed infine la Villa, la meta ultima del visitatore.

Advertisement

Il Giardino di Villa Pisani a Stra

immagine: Facebook

Nella Villa Pisani a Stra in provincia di Venezia c'è forse uno dei labirinti meglio conservati e più romantici d'Italia, decantato addirittura da Gabriele D'Annunzio. Dalla struttura concentrica con una elegante torre al suo centro, il labirinto di Villa Pisani veniva spesso utilizzato nei secoli addietro per mettere in scena una caccia al tesoro amorosa in cui la dama si trovava alla sommità della torre con indosso una maschera per celarne il volto, mente il cavaliere doveva districarsi tra le vie ingannevoli del labirinto per "meritarsi" la mano della donna.

Il Parco della Preistoria a Cremona

immagine: Facebook

Situato all'interno del divertente Parco della Preistoria a Rivolta d'Adda nella provincia di Cremona, il labirinto del Nord Italia si trova all'interno di un bosco secolare le cui siepi sono molto fitte e cingono il labirinto, adatto sia ai grandi che i piccini, dalle altre zone del grande parco di oltre 100 ettari che contiene al suo interno anche un giardino botanico e una mostra di animali.

Il Castello di San Pelagio a Padova

immagine: Facebook

Nel pregevole Castello di San Pelagio nella città di Padova, luogo carico di storia dove ha vissuto anche il grande poeta Gabriele D'Annunzio, si trova un labirinto allestito per perdere sé stessi e poi ritrovarsi, ma attenzione al Minotauro! Una statua della creatura mitologica si trova proprio al centro del labirinto di San Pelagio, ma durante il percorso all'interno delle fitte siepi il visitatore potrà venire a contatto anche con una statua di Arianna, un aereo, un piccolo ponte e con la raffigurazione del mitico Teseo, eroe dell'antica Grecia che ha liberato Arianna dalla temibile creatura proprio affrontando un labirinto.

Advertisement

Il Giardino di Villa Garzoni a Collodi

immagine: Facebook

Anche nel comune toscano famoso per aver dato i natali a Carlo Collodi, noto autore di "Pinocchio", c'è un divertente e poco conosciuto labirinto all'interno di Villa Garzoni, che separa l'edificio con il suo grazioso giardino rinascimentale al labirinto vero e proprio, nei secoli scorsi anche questo utilizzato per "cacce al tesoro" amorose tra dame e cavalieri.

Avete mai visitato uni di questi labirinti parsi un po per tutta la nostra penisola? Quale invece vorreste andare subito a visitare per perdere un po voi stessi?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie