La barba degli uomini contiene più batteri della pelliccia dei cani: uno studio conferma l'incredibile realtà - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La barba degli uomini contiene più…
8 bellissime super-case: ecologiche, economiche ed efficienti allo stesso tempo 20 oggetti sezionati che hanno svelato delle composizioni incredibili al loro interno

La barba degli uomini contiene più batteri della pelliccia dei cani: uno studio conferma l'incredibile realtà

22 Aprile 2019 • di Simone Fabriziani
1.881
Advertisement

Se vi dicessimo che i cani sono generalmente più puliti della barba del vostro partner non credereste a quello che vi staremmo raccontando; eppure, una recente ricerca scientifica svoltasi in Svizzera ha testato su uomini e animali a quattro zampe la quantità di batteri e germi presenti all'interno del pelo delle due specie...e i risultati hanno avuto un effetto sorprendente e totalmente inaspettato! 

Ecco come e perché si è svolta questa ricerca scientifica.

via: Metro UK
immagine: besnopile/Pixabay

Il team della clinica svizzera di Hirslanden stava testando se se fosse igienico lasciare i cani nelle stesse macchine utilizzate per la risonanza magnetica degli esseri umani, ha successivamente confrontato  18 campioni di barba con i tamponi prelevati dai colli di 30 cani. Il risultato imprevedibile  ha evidenziato che tutti gli uomini barbuti di età compresa tra i 18 e i 76 anni, hanno mostrato un elevato conto microbico, mentre solo 23 su 30 cani hanno avuto lo stesso risultato. Inoltre, sette barbe testate ospitavano germi che potevano essere addirittura dannosi per la salute dell'uomo!

 

immagine: Pexels

Questo perché i peli della barba sono più ruvidi e più ricci, in modo da riuscire ad intrappolare con molta più facilità i batteri. La ricerca svoltasi in Svizzera è stata accolta con una buona dose di ironia dal Beard Liberation Front, che nella voce del suo presidente Keith Lett ha affermato: "Penso che sia possibile trovare ogni sorta di cose spiacevoli e pericolose per la salute dell'uomo se si prendessero anche i tamponi dai capelli e dalle mani delle persone e poi li testassimo!".

Un risultato scientifico che già ha fatto discutere ma che, senza ombra di dubbio, vi farà riconsiderare quella voglia di farvi crescere nuovamente quella barba...

Source: 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie