La Norvegia ricicla da 7 anni il 97% delle bottiglie di plastica, grazie ad un sistema impeccabile e semplicissimo - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La Norvegia ricicla da 7 anni il 97%…
La storia del piccolo David Vetter, il bambino vissuto 12 anni in una bolla, che scioccò il mondo In Francia, il capo dell'azienda non può contattare un dipendente dopo l'orario di lavoro

La Norvegia ricicla da 7 anni il 97% delle bottiglie di plastica, grazie ad un sistema impeccabile e semplicissimo

19.567
Advertisement

Quando si parla di riciclo di plastica la Scandinavia è al primo posto nel mondo, e più in particolare la nazione della Norvegia. Attraverso un'organizzazione chiamata Infinitum, la Norvegia ha creato uno dei sistemi più efficienti per smaltire la plastica in eccesso. Soprattutto quella delle bottiglie.

I risultati del sistema di riciclo della nazione europea sono stati così positivi che molti degli stati vicini e lontani hanno iniziato a seguire l'esempio norvegese.

Lo schema creato da Infinitum ha permesso fino ad oggi di riciclare il 97% delle bottiglie di plastica, con soltanto l'1% di essa a contatto finale con l'ambiente. Ma c'è di più: circa il 92% delle bottiglie di plastica riciclate sono state poi riutilizzare come contenitori validi per il nuovo uso; di questo 92%, oltre la metà delle bottiglie è stata riutilizzata come contenitori più di cinquanta volte.

I numeri del riciclo della plastica nelle altre nazioni è tuttavia allarmante: il 91% della plastica in tutto il mondo non è riciclata, e circa 8 milioni di tonnellate di essa viene gettata o finisce negli oceani ogni anno. Perché allora il sistema norvegese sta avendo successo rispetto alla situazione globale?

 

immagine: pxhere.com

Lo schema di Infinitum si basa sul concetto di prestito; quando il consumatore acquista una bottiglia di plastica gli viene addebitata una tassa extra pari a qualche centesimo. La tassa può poi essere restituita utilizzando delle macchine che raccolgono le bottiglie, o riutilizzare la somma in negozi o stazioni per la benzina grazie ad un sistema di credito in contanti o da spendere nei punti convenzionati. I proprietari dei negozi stessi ricevono a loro volta una piccola tassa per ogni bottiglia di plastica che riciclano, generando un aumento delle vendite nei loro locali considerevole.

Secondo le stime di Infinitum, il successo dello schema da loro creato in Norvegia ha portato nazioni come l'India, la Cina, l'Australia e la Scozia a visitare i quartier generali dell'organizzazione. Un motivo in più per seguire le orme rivoluzionarie di Infinitum e salvare il nostro pianeta dall'inquinamento causato dalla plastica in eccesso.

Tags: GreenAmbiente
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie