Apre a Napoli il primo Book and Bed d'Italia, la libreria in cui si può leggere e dormire - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Apre a Napoli il primo Book and Bed…
La Cina è riuscita a far germogliare un seme di cotone sul lato oscuro della Luna: è la prima volta che accade 15 ottimi motivi per andare in Sri Lanka: il miglior posto da visitare dell'anno

Apre a Napoli il primo Book and Bed d'Italia, la libreria in cui si può leggere e dormire

9.904
Advertisement

In Giappone sono di gran moda i Book and Bed, ovvero quelle librerie che mettono a disposizione dei clienti anche spazi in cui possono addormentarsi leggendo un libro.

La tendenza è ufficialmente sbarcata anche in Italia, con l'annuncio dell'apertura di uno spazio simile da parte della Mondadori di Napoli, al Vomero. Avrà l'aspetto di una comunissima libreria, con un vero e proprio paradiso per gli amanti dei libri al secondo piano: cuccette in cui iniziare la lettura del nuovo acquisto e, se sopraggiunge il sonno, lasciare che gli occhi si chiudano in tutta libertà. 

A Tokyo le librerie-dormitorio sono davvero molto apprezzate: d'altronde uno degli effetti collaterali della lettura è uno stato di rilassamento profondo che porta spesso al sonno, quindi perché non creare degli spazi adatti al relax e alla lettura?

I Book and Bed, o anche hotel-libreria, hanno conquistato anche l'Occidente: se ne trovano anche a Zurigo, in Svizzera, e una a Parigi. 

Non poteva mancare l'Italia, culla della cultura letteraria nonostante le statistiche su lettura e popolo italiano non siano poi così incoraggianti: forse è tutta questione di far riscoprire il bello delle pagine di un libro, fosse anche creando un luogo confortevole, amichevole, in cui sentirsi a proprio agio come a casa propria. 

Tags: ItaliaLibriLuoghi
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie