Le 14 scoperte scientifiche più bizzarre fatte nel 2018 - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Le 14 scoperte scientifiche più bizzarre…
La sindrome delle gambe Lavorare con un collega antipatico può arrivare a toglierti il sonno, rivela uno studio

Le 14 scoperte scientifiche più bizzarre fatte nel 2018

4.767
Advertisement

La scienza è proprio strana e sembra che non abbia limiti! Proprio quando pensiamo di saperne un po' di più avviene qualcosa  che rimette in discussione le nostre conoscenze e aspettative. Nel 2018 sono state fatte numerose scoperte e sono accaduti fatti molto particolari che hanno lasciato la comunità scientifica a bocca aperta. Eccovi quindi i 14 principali fatti o scoperte più bizzarre fatte nel 2018

1. È stata scoperta una nuova figura solida... lo scutoide

immagine: Rectas/Wikimedia

Si tratta di un poliedro convesso che prende il nome da alcune parti del corpo degli insetti: lo scutum e lo scutellum.

2. Golia il girino gigante!

Questo girino ha queste dimensioni molto particolari per colpa di uno squilibrio ormonale ed è grande quanto una faccia!

Advertisement

3. Quando uno starnuto represso causò la rottura della gola

immagine: Jmarchn/Wikipedia

Un uomo inglese di 34 anni fu il protagonista di questo strano caso. Per evitare l'ennesimo starnuto, l'uomo tenne chiuso con una mano il naso  e serrò la bocca quando sentì una strana sensazione nel collo. In ospedale i medici si accorsero di un foro nella faringe...

4. Il calore straordinario ha ucciso molti pipistrelli in Australia

immagine: Anton 17/Wikipedia

Lo straordinario caldo registrato in Australia nella reguone del Nuovo Galles (44,2 °C) ha letteralmente bollito centinaia di pipistrelli che volavano in aria causando la loro morte. 

5. Un cucchiaio nella gola per oltre un anno

immagine: Pixnio

In Cina è stato rimosso dalla gola di un uomo un cucchiaio fatto di acciaio, ingerito l'anno prima come prova di coraggio. Fino a quel momento l'oggetto non aveva mai dato fastidio all'uomo...

Advertisement

6. I "falchi di fuoco" australiani

Durante gli incendi boschivi il falco bruno, il nibbio fischiatore e il nibbio bruno rubano pezzi di erba e bastoni fumanti per accendere focolari da altre parti. Si pensa che lo facciano per stanare le prede dai loro rifugi verso zone meno coperte.

7. La vespa che trasforma gli scarafaggi in "zombie"

immagine: JMGM/Wikimedia

La vespa gioiello è famosa per iniettare neurotossine dentro insetti più grandi di lei, per paralizzarli e depositare all'interno del loro corpo delle larve che lo mangeranno vivo. L'unico modo che hanno gli scarafaggi per sfuggire a questo macabro destino è un "calcio" diretto alla testa della vespa che la convince a cambiare bersaglio.

Advertisement

8. Il nodulo vicino all'occhio che in realtà era un verme

Una donna russa pensava di avere un piccolo nodulo vicino all'occhio, fino a quando questo non ha deciso di muoversi! Dopo averlo rimosso si è scoperto essere un parassita di nome Dirofilaria repens. 

9. Le antiche ossa di un gibbone estinto ritrovate in una tomba cinese

immagine: Pixabay

Dalla tomba della nonna dell'Imperatore cinese Qin Shi Huang (210 a.C.), sono state riportate alla luce delle ossa di una specie non conosciuta e considerata ormai estinta. Si trattava di un gibbone, una scimmia che si nutriva di frutta e foglie di circa 6 Kg. 

Advertisement

10. Urano puzza di "uova marce"

Una battuta che è diventata molto popolare dopo che si è scoperto che l'atmosfera di questo pianeta è piena di idrogeno solforato, un gas maleodorante che solitamente si trova nelle fogne. 

11. Amputato per colpa della saliva di un cane

È quello che è accaduto a Greg Manteufel, un uomo del Wisconsin che a seguito del contatto con la saliva del suo cane ha iniziato ad avere dei problemi di salute. All'uomo è stata trovata un'affezione da Capnocytophaga che gli ha comportato l'amputazione delle gambe e parte delle braccia. Questo batterio vive spesso nella saliva di cani e gatti e il 99% della gente solitamente non viene colpito. 

12. Se la terra fosse un mirtillo?

immagine: Jeff Kubina/Flickr

Se lo è chiesto un neuroscienziato computazionale che ha pubblicato un fantasioso articolo. In pratica ci sarebbe una drastica riduzione della forza di gravità, al suo interno ci sarebbe una marmellata densa e calda causata dall'enorme pressione della crosta, che genererebbe frequenti terremoti. Il nucleo di questa Terra sarebbe uno strato di "granita al mirtillo" incandescente con al suo centro un solido dalla pressione estrema. 

13. La neve arancione

Russia, Bulgaria, Moldavia, Romania, Ucraina e una piccola parte di Grecia sono state colpite da una nevicata arancione. I meteorologi hanno attribuito questo particolare fenomeno alle masse di sabbia e polvere sollevate dalle tempeste nel Sahara e immesse nell'atmosfera.  

14. Il rospo senza faccia

Nelle foreste del Connecticut è stato trovato un rospo che saltava ma completante senza volto. Ancora non esiste una spiegazione ma si pensa che possa essere stato attaccato da una larva mangia carne che lo ha lasciato relativamente in salute! 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie