Tutto quello che devi sapere per trasferirti in Canada e diventare un cittadino canadese - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Tutto quello che devi sapere per trasferirti…
Gli esperti mostrano perché viaggiare con i piedi sul cruscotto può essere estremamente pericoloso Tutto quello che devi sapere sul 21 dicembre: la data del solstizio d'inverno e di numerosi eventi storici

Tutto quello che devi sapere per trasferirti in Canada e diventare un cittadino canadese

2.394
Advertisement

Il Canada è il paese adatto dove poter incominciare una nuova vita: le persone sono tranquille e cordiali, l'assistenza sanitaria è gratuita e ha territori incontaminati immersi nella natura. Forse è anche per questi motivi che sempre più persone decidono di trasferirsi qui piuttosto che nei caotici Stati Uniti d'America. Ottenere la cittadinanza però non è affatto semplice ed è necessario seguire un iter burocratico molto complicato. Eccovi quindi svelati i principali passaggi che si devono seguire se volete trasferirvi in Canada.

1. Entrare nel sistema degli immigrati qualificati

In Canada esiste un sistema rapido per l'immigrazione chiamato Express Entry. Grazie a questa procedura i lavoratori immigrati con una qualche specializzazione, hanno maggiori probabilità di ricevere lo status di residente permanente. 

2. Essere legalmente maggiorenne

immagine: crabchick/Flickr

I minorenni non possono compilare la richiesta di cittadinanza se non con l'aiuto dei tutori legali o dei genitori. 

Advertisement

3. Essere residenti permanenti

Prima di diventare cittadini canadesi si deve passare dallo status di residente permanente che si può ottenere in diversi modi. Si può fare domanda nella provincia dove si vuole diventare residenti, chiedere aiuto a familiari che abitano già in Canada oppure intraprendere una particolare strada imprenditoriale

Quando si riceve questo status si devono dichiarare le proprie intenzioni al governo canadese e rimanere nel territorio per almeno 3 anni in un periodo di 5 anni. Un residente permanete ha tutti i privilegi di un cittadino canadese tranne la facoltà di votare, di candidarsi alle elezioni o occupare posizioni lavorative con alto livello di sicurezza. 

4. Trascorrere altri 6 anni come residente permanente

Per trasformare lo status di residente permanente in cittadinanza si devono trascorrere almeno 4 anni nel paese in un periodo di 6 anni. Inoltre si deve essere presenti per almeno 6 mesi continuativi durante ciascuno dei 4 anni di 6 trascorsi in Canada, in pratica si deve trascorrere molto tempo in questo paese!

5. Fare la dichiarazione dei redditi

Quando si compila la richiesta di cittadinanza, bisogna fornire le rendicontazioni relative alle tasse di almeno tre anni sui cinque totali trascorsi nel paese.

Advertisement

6. Si deve conoscere la storia del Canada!

Sarebbe una cosa da fare a prescindere, ma è in particolar modo fondamentale per il quiz che il governo organizza per i candidati tra i 18 e i 54 anni. 

7. Saper parlare inglese o francese

immagine: Pxhere

Il Canada ha due lingue ufficiali: l'inglese e il francese. Per poter fare richiesta di cittadinanza si deve conoscere almeno una delle due lingue. Non è necessario parlarla fluentemente, basta saper sostenere delle brevi conversazioni e conoscere la grammatica di base. 

Advertisement

8. Fate attenzione all'abbigliamento!

immagine: Pixabay

Il Canada è uno dei paesi più grandi al mondo, per questo è possibile imbattersi in climi diversi a seconda della zone. Mentre sulle coste della British Columbia ci si potrebbe imbattere in un febbraio dal clima primaverile, nelle zone più a nord si potrebbero trovare temperature abbondantemente sotto lo zero.

9. Imparate ad apprezzare le tradizioni locali!

Una volta lasciata la propria vita alle spalle, provate a vivere tutto ciò che rende unico il Canada. I veri canadesi vanno matti per l'hockey, per i modi di dire buffi e per "Tim Horton", la catena di caffetterie locali in stile americano. 

Un vero cittadino d'altronde non può essere identificato soltanto dalle scartoffie e dalla burocrazia!

Tags: ViaggiCuriosiCanada
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie