Con lo scioglimento dei ghiacci, l'Antartide si sta riempiendo di cascate, laghi e fiumi mai visti prima - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Con lo scioglimento dei ghiacci, l'Antartide…
Sono iniziati i test per un contraccettivo ormonale maschile: è un gel e va applicato ogni giorno Finalmente svelata la causa dell'estinzione di massa più catastrofica della storia... E non è una buona notizia

Con lo scioglimento dei ghiacci, l'Antartide si sta riempiendo di cascate, laghi e fiumi mai visti prima

3.748
Advertisement

Le principali cause dei cambiamenti climatici sono le attività umane. L'uso scriteriato dei combustibili fossili, la deforestazione, lo smaltimento errato dei rifiuti, pratiche agricole devastanti per l'ambiente, lo sfruttamento del territorio e l'allevamento intensivo di bestiame sono alcune tra le principali cause di inquinamento ambientale. I cambiamenti climatici sono un effetto dei comportamenti errati dell'uomo che sta compromettendo in modo irreparabile la vita sul pianeta, tanto che alcune zone da sempre ghiacciate in Antartide ospitano ormai bacini d'acqua come fiumi, laghi ed enormi cascate.

Una delle conseguenze più gravi e pericolose per l'intero pianeta a causa del riscaldamento globale è lo scioglimento dei ghiacciai terrestri delle regioni artiche e antartiche (rispettivamente Polo Nord e Polo Sud). Questi fenomeni graduali nel tempo comportano infatti un progressivo aumento dell'acqua all'interno degli oceani, che causa l'inevitabile innalzamento del livello del mare

Secondo alcuni studi il completo disgelo del continente antartico potrebbe infatti causare un innalzamento del livello del mare di circa 60 metri . Ovviamente l'intero continente antartico non si può sciogliere dall'oggi al domani, ma bisogna tener conto del tasso di fusione dei ghiacciai di queste regioni che è vertiginosamente aumentato anno dopo anno. Questo indice è addirittura triplicato negli ultimi decenni: si sciolgono in media 76 miliardi di tonnellate di ghiaccio ogni anno!

Come potete vedere dalle immagini il risultato è la formazione di fiumi e cascate prima presenti soltanto durante i mesi estivi.Ne è un esempio quello che sta accadendo sulla piattaforma di ghiaccio Nansen in Antartide, ripreso dalle telecamere del Korea Polar Research Institute. 

Ora questi bacini acquatici sono diventati permanenti, lo scioglimento viste le condizioni attuali è destinato ad aumentare minacciando la stabilità ambientale dell'intero pianeta: acidificazione dell'oceano con la conseguente perdita di ecosistemi marini e cambiamento delle correnti oceaniche sarebbero soltanto alcuni dei problemi che questo disastro comporterebbe. 

Per impedire un graduale e inesorabile aumento del tasso di fusione dei ghiacciai presenti in Antartide sono necessari dei provvedimenti che mirino non soltanto a eliminare i consumi superflui, ma anche a modificare l'attuale approccio in termini di ecologia delle società industriali

Guarda il Video:

Tags: NaturaGreen
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie