In Giappone, 8 milioni di case abbandonante verranno date via gratis - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
In Giappone, 8 milioni di case abbandonante…
Gli indigeni dell'Amazzonia creeranno e proteggeranno la più grande area verde del mondo Dei ricercatori britannici sostengono di aver trovato Atlantide; si troverebbe in Spagna

In Giappone, 8 milioni di case abbandonante verranno date via gratis

15.164
Advertisement

Il Giappone sta vivendo una situazione immobiliare comune a molti altri Paesi; il numero di case vuote o abbandonate è cresciuto esponenzialmente negli ultimi anni. Alla base del problema c'è il fatto che le ultime generazioni, che hanno ereditato le proprietà dai parenti, non possono sostenere i costi del mantenimento di un altro immobile.

Molte città del Sol Levante, però, hanno già iniziato a fare in modo che tante delle case disabitate tornino ad essere proprietà di qualcuno. Come? Dandole via gratuitamente o comunque a prezzi vantaggiosissimi. 

immagine: Cy21/Wikimedia

Per impedire che molte delle case disabitate vadano in malora, il Giappone sta introducendo un programma per cercare di ridurre il loro numero dandole via gratuitamente, o comunque a prezzi molto, molto vantaggiosi. 

Se le abitazioni versano in cattive condizioni, si potrà inoltre attingere a dei fondi per la ristrutturazione.

immagine: pixabay.com

Secondo l'ultimo report del Japan Times, sul territorio giapponese ci sono 8 milioni di case vuote, un quarto delle quali risulta essere né in vendita né in affitto. A Tokyo, ad esempio, su dieci case più di una è disabitata; una percentuale altissima, che supera di molto la situazione in altre metropoli come New York e Londra.

Parte del problema trova origine nei costi elevati del mantenimento delle case, di modo che chi le eredita non è in grado di sostenerne le spese; finiscono così per essere abbandonate a se stesse, coperte di polvere e vegetazione. Inoltre, gli ultimi dati statistici rivelano che la popolazione giapponese tarda sempre di più a costruirsi una famiglia propria, venendo quindi a mancare l'urgenza di trovare una casa in cui abitare.

Advertisement
immagine: maxpixel.net

C'è un altro fattore che contribuisce a far restare vuote alcune case; la superstizione, che in Giappone è molto sentita. Se una casa viene considerata in grado di portare sfortuna, perché magari al suo interno sono avvenuti eventi spiacevoli, le persone rifiutano di entrarci. 

Per quest'ultimo punto c'è poco da fare, ma l'idea di abbassare i prezzi delle case – rendendole in alcuni casi gratuite – pare essere una soluzione efficace al problema delle case vuote.

State prendendo in considerazione la possibilità di prendere casa in Giappone? Ecco il sito dove potete visualizzare tutte le case entrate a far parte del progetto.

Anche nel nostro paese esistono case, alcune anche di pregio, che versano in un completo stato di abbandono, solo perché le tasse sulle case sono proibitive per molti: non sarebbe utile un provvedimento del genere?

Tags: GiapponeCase
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie