Il Titanic II salperà di nuovo nel 2022 e ripercorrerà il tragitto originale - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Il Titanic II salperà di nuovo nel…
Un'azienda inglese vende mezzi alberi natalizi per le persone con animali dispettosi in casa Il Cervino, la sesta vetta più alta delle Alpi ha origini africane

Il Titanic II salperà di nuovo nel 2022 e ripercorrerà il tragitto originale

4.504
Advertisement

La tragica storia del transatlantico Titanic ha da sempre affascinato e incuriosito la nostra immaginazione, complici anche film, documentari, spettacoli teatrali. Ora, è in arrivo dalla Cina una riproduzione di questa imbarcazione che mira a omaggiare l'originale inglese. Il suo nome è Titanic II, dovrebbe salpare a Dubai nel 2022 e il suo obiettivo sarà quello di offrire ai passeggeri un'esperienza di viaggio unica, ripercorrendo la storia della nave britannica e il suo tragitto fatale.

L'idea di progettare il Titanic II è del milionario australiano Clive Palmer, presidente della Blue Star Line, una compagnia navale. Il progetto di fattibilità ingegneristica per ricostruire il transatlantico parte già nel 1998 e prosegue sino agli anni 2000 ad opera di altri uomini di affari. Solamente Palmer è andato avanti con questa idea, che nel 2012 inizia a far sviluppare in Cina. Dal 2015, la realizzazione del Titanic II ha subito una battuta d'arresto in seguito a problemi di royalties. I lavori di costruzione riprendono nel 2018.

A settembre, Palmer dichiara che il Titanic II salperà da Dubai nel 2022, effettuando un viaggio di due settimane a Southampton. Poi, partirà da New York per percorrere il tragitto storico del transatlantico. È su questo tratto a nord dell'Oceano Atlantico che il 14 aprile del 1912, Il Titanic è affondato, dopo tre ore dallo scontro con un iceberg che danneggiò gravemente le lamiere della dritta e la linea di galleggiamento.

Advertisement

Secondo i programmi di Palmer e della sua compagnia, il Titanic II verrà collaudata nel 2020 a Singapore, prima della data di inaugurazione, al fine di garantire un viaggio tranquillo e in tutta sicurezza ai passeggeri, che dovranno solo preoccuparsi di godersi questa avventura da sogno.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie