Questa gigantesca macchina ha appena iniziato ad estrarre anidride carbonica dall'aria - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Questa gigantesca macchina ha appena…
Foreste gigantesche rase al suolo per produrre olio di palma: le immagini non lasciano dubbi 11 cibi potenzialmente

Questa gigantesca macchina ha appena iniziato ad estrarre anidride carbonica dall'aria

7.086
Advertisement

L'anidride carbonica presente nell'aria potrebbe diventare ben presto una merce di scambio: merito di alcuni filoni tecnologici che mirano ad estrarla e convertirla in prodotti utili, riducendone così i livelli nell'atmosfera.

Uno di essi è rappresentato dal promettente progetto proposto da Climeworks: la prima tecnologia commerciale al mondo capace di rimuovere la CO2 dall'atmosfera e trasformarla in composti fertilizzanti.

L'azienda svizzera responsabile del progetto prevede di raggiungere con questa invenzione un obiettivo ambizioso: la rimozione dell'1% delle emissioni annuali globali di biossido di carbonio entro il 2025. Seppure sia lecito dubitare del grandioso proposito, l'avanzare degli effetti del cambiamento climatico rendono urgente una sperimentazione tecnologica radicale. Per questa ragione il governo svizzero ha deciso di scommettere sull'azienda, collaborando con l'industria nell'installazione del primo impianto, prevista a Zurigo.

Ma come funziona questa enorme macchina?

Dal di fuori, questo gigantesco dispositivo appare un incrocio fra un insieme di condizionatori ed un velivolo aerospaziale. Il meccanismo è semplice da descrivere: le piante catturano il carbonio atmosferico con un filtro a lunga durata. L'aria viene aspirata nella pianta e la CO2 nell'aria viene chimicamente legata al filtro. Una volta che il filtro è saturo di CO2, viene riscaldato a circa 100° C; quindi la CO2 viene rilasciata dal filtro e raccolta come gas concentrato, che può essere venduto ai clienti o utilizzato per tecnologie a emissioni negative. L'aria senza CO2 viene rilasciata nuovamente nell'atmosfera.

Advertisement

Uno dei prodotti di questa tecnologia sarà il fertilizzante utilizzato nella coltivazione di pomodori e cetrioli, nelle serre di Hinwil, in Svizzera. Il progetto di costruzione del primo impianto prevede l'installazione di 18 collettori di anidride carbonica sul tetto di un inceneritore di rifiuti, capace di catturare 900 tonnellate di anidride carbonica all'anno - equivalente al volume annuale di gas serra emessi da 190 veicoli!

Un volume sicuramente lontano dall'obiettivo fissato da Climework - per cui occorrerebbero altri 250.000 impianti! -, ma pur sempre un primo passo che è indispensabile tentare!

Guarda il Video:

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie