10 benefici scientificamente provati che si ottengono vivendo con un gatto - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
10 benefici scientificamente provati…
12 dritte che renderanno il tuo prossimo viaggio più sicuro ed economico Mangiare di meno allunga la vita: la scienza ci spiega il perché

10 benefici scientificamente provati che si ottengono vivendo con un gatto

15.985
Advertisement

La vita con un animale in casa può essere terapeutica sotto diversi punti di vista e chi ha fatto questa esperienza è di solito più che incline a testimoniarlo. Il confronto fra chi predilige i felini e chi invece preferisce di gran lunga i cani è uno di quelli che probabilmente non avrà mai fine ma, ricordando che ci sono tantissime famiglie in cui queste due specie vivono insieme più che felicemente, scoprire i vantaggi di ciascuna presenza è sempre un buon modo per provare a prendere in considerazione questo tipo di convivenza.

Ecco cosa ci si guadagna, secondo la scienza, a vivere con un gatto.

immagine: Pixabay.com

1. È una presenza che aiuta a superare più rapidamente anche i momenti più difficili. Diversi studi hanno dimostrato che avere un gatto in casa può aiutare ad affrontare separazioni e lutti, anche perché si tende a parlare con l'animale, una cosa non da poco come potremmo pensare: ci "ascoltano" ma non ci rispondono e, soprattutto, non ci giudicano, cosa che ogni tanto può essere più importante di un confronto vero e proprio.

2. Il semplice guardarli migliora l'umore. Una curiosa ricerca ha appurato che guardare video di gatti e gattini online ha il reale potere di scatenare le nostre energie e il nostro ottimismo, immaginate allora di cosa è capace un gatto in carne e ossa!

3. Dormirai meglio. Sono fra gli animali più dormiglioni in assoluto e a quanto pare sono in grado di insegnare agli umani qualcosa su questa loro "specialità": dormire con un gatto ci rilassa e ci permette di fare sono più profondi!

immagine: Pixabay.com

4. A livello di impronta ambientale, allevare un gatto può essere paragonato all'avere un'utilitaria per 10-15 anni, mentre un cane di grosse dimensioni comporta una quantità di emissioni maggiori rispetto a quelle che produrremmo disponendo di un SUV.

5. Un cuore in salute. Secondo uno studio effettuato su 4000 statunitensi, a parità di condizioni di salute generale, prendersi cura di un gatto ha un effetto così calmante da abbassare del 30% la possibilità di sviluppare problemi cardiaci.

6. Maggiori possibilità di trovare l'anima gemella. È stato osservato che le donne si sentono attratte da uomini che hanno animali domestici in casa, situazione sulla quale proiettano la possibilità di un compagno propenso a prendersi cura di altri esseri viventi e, quindi, vedendo in essi dei potenziali, amorevoli papà.

Advertisement
immagine: Pixabay.com

7. Un gatto rende più intelligenti? Due diversi studi hanno rilevato che i proprietari di felini hanno maggiori possibilità di avere una laurea e di avere personalità sensibili, aperte e anticonformiste rispetto a chi possiede un cane. Questo però potrebbe essere dovuto al fatto che i felini hanno generalmente bisogno di minori attenzioni e rappresentano dunque l'animale più adatto a chi svolge un lavoro di tipo intellettuale che costringe a stare fuori casa per buona parte della giornata.

8. Una protezione dalle allergie. I bambini che sin dalla nascita hanno condiviso lo spazio domestico con un cane o un gatto sarebbero meno soggetti a sviluppare allergie al pelo degli animali, ma anche a quelle dovute alle graminacee e agli acari della polvere.

9. Potrebbero salvarti la vita. Al pari dei cani, i gatti possono capire se il proprio padrone sta male e provare ad attirare l'attenzione di altre persone assumendo comportamenti insoliti.

10. Tante coccole e spunti di riflessione. In tanti sostengono che i cani siano di gran lunga più affettuosi dei gatti ma la verità potrebbe invece essere che anche loro hanno una personalità unica, che prescinde dalla specie, per questo non è affatto detto che un gatto non sarà mai disposto a mostrarvi affetto al pari di un cane. Optare per uno piuttosto che per l'altro, comunque, è un ottimo modo per riflettere su se stessi...

Sources:

http://archive.news.indiana.edu/releases/iu/2015/06/internet-cat-video-research.shtml
http://www.mayoclinicproceedings.org/article/S0025-6196(15)00674-6/abstract
https://www.medicalnewstoday.com/articles/98432.php
https://www.nature.com/articles/nm.4176

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie