Un ex ingegnere aeronautico lascia il lavoro e gira il mondo: ecco il suo diario di viaggio spettacolare - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Un ex ingegnere aeronautico lascia il…
Uomini barbuti che si fotografano guardando all'insù: un nuovo trend... tra l'esilarante e l'inquietante 8 segnali che il corpo ti invia quando assumi troppo zucchero

Un ex ingegnere aeronautico lascia il lavoro e gira il mondo: ecco il suo diario di viaggio spettacolare

24 Aprile 2018 • di Claudia Melucci
5.314
Advertisement

Quando si viaggia, tenere un 'diario di bordo' è un modo per annotare pensieri, idee ed esperienze da rileggere in futuro. Solitamente il diario è una piccola agenda in cui si scrive tutto molto di fretta, senza badare troppo alla forma. Ma José Naranja non solo tiene il diario aggiornato giornalmente, ma dedica una cura particolare ai dettagli: ecco quindi che i suoi diari di viaggio prendono più la forma di manoscritti, di opere d'arte curate nel minimo particolare, che è quasi impossibile credere che vengano scritte e disegnate a mano. Per molti anni Naranja ha lavorato come ingegnere aeronautico, ma poi ha deciso di dedicare interamente la sua vita ai viaggi e all'arte. E vedendo la bellezza del risultato, non possiamo che esserne contenti!

José Naranja annota tutto, ma proprio tutto, sui suoi diari di viaggio: pensieri, immagini, progetti futuri e qualche annotazione storica del luogo che visita.

immagine: José Naranja

Come Naranja stesso afferma "ogni pagina è una lettera d'amore al diario". È l'amore il sentimento che lo accompagna quando riempie pagina dopo pagina.

immagine: José Naranja
Advertisement
immagine: José Naranja
immagine: José Naranja

Nella sua vita viaggia molto e riempire i suoi quaderni è un modo per tenere in ordine i ricordi.

immagine: José Naranja
Advertisement

La scrittura fissa le idee, un po' come funziona per gli appunti presi durante le lezioni a scuola.

immagine: José Naranja
immagine: José Naranja
Advertisement
immagine: José Naranja

Per riempire le pagine si dota delle penne più varie, oltre a pennini, matite e colori ad acquerello.

immagine: José Naranja
Advertisement

Durante gli spostamenti, inganna il tempo disegnando anche giochi da tavola.

immagine: José Naranja

Gli amanti dell'ordine proveranno un senso di piacere alla sola vista di questi quaderni.

immagine: José Naranja
immagine: José Naranja
immagine: José Naranja

Naranja ha iniziato a tenere i diari di viaggio sulla famosa agendina Moleskine 9x14cm.

immagine: José Naranja

Poi però ha iniziato lui stesso a crearle: in questo modo, dice, l'atto d'amore inizia fin dalla creazione del diario su cui si andrà a scrivere.

immagine: José Naranja
immagine: José Naranja
immagine: José Naranja

"Il diario creato con le tue mani ti darà una soddisfazione che altri non ti daranno", afferma Naranja.

immagine: José Naranja
immagine: José Naranja
immagine: José Naranja

Nei suoi diari non ci sono solo sue parole, suoi disegni: c'è una parte di José Naranja stesso.

immagine: José Naranja
immagine: José Naranja
immagine: José Naranja
immagine: José Naranja
immagine: José Naranja
immagine: José Naranja

La ricchezza degli elementi presenti in ogni pagina lasciano immaginare la quantità di dettagli che gli occhi di Jose scrutano nei luoghi che visita.

immagine: José Naranja
immagine: José Naranja
immagine: José Naranja

Quasi un'ossessione per i dettagli che fa di questi diari delle opere d'arte.

immagine: José Naranja
Tags: ViaggiArtistiArte
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie