Chi mangia peperoncino vive meglio e più a lungo: ecco lo studio che lo afferma - Curioctopus.guru
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Chi mangia peperoncino vive meglio e…
Tutti conoscono la fioritura dei ciliegi in Giappone, ma quella dei nemophila blu è altrettanto imperdibile Gli scienziati scoprono come creare diamanti al microonde... e forse stravolgere l'industria mineraria

Chi mangia peperoncino vive meglio e più a lungo: ecco lo studio che lo afferma

5.193
Advertisement

Con la diffusione sempre più ampia delle cucine tradizionali dei paesi più lontani si sono mescolati sapori, conosciuti nuovi profumi. È così che, ad esempio, il cibo piccante è divenuto una vera e propria moda, nonché atto di coraggio. Vanno in voga i piatti messicani a base di salsa chili o quelli cinesi che fanno sputare fuoco come un dragone. Ma al di là della sfida e dei gusti personali, fa bene mangiare piccante? In base ad uno studio guidato dall'Accademia cinese di Scienze mediche sì.

Mangiare piccante una o due volte alla settimana riduce il rischio di mortalità del 10%.

Lo studio, pubblicato sul British Medical Journal, ha coinvolto 500 mila persone provenienti da 10 aree geografiche diverse della Cina. I ricercatori hanno osservato che chi aveva l'abitudine di mangiare piccante una o due volte alla settimana, godeva di una migliore salute che abbassava il rischio di morte del 10%: se poi al peperoncino venivano aggiunte altre spezie, la percentuale diminuiva del 14%.

L'effetto è dovuto probabilmente all'alto contenuto di capsaicina, vitamina C ed altri importanti nutrienti che svolgono un ruolo antinfiammatorio, antiossidante ed in alcuni casi anche anticancro.

Lo studio è di tipo osservativo, sono necessarie dunque ulteriori indagini volte a chiarire se siano le spezie ed il peperoncino ad avere una diretta incidenza sul rischio di mortalità o se sia la concomitanza di altri fattori. 

Sources:

Tags: ScienzaCiboScoperte
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie